GOP e DLA Piper nella composizione negoziata di Ca.DIS S.r.l.

Conclusa positivamente la procedura di composizione negoziata della crisi di Ca.DIS S.r.l., percorso intrapreso dalla società nel mese di maggio 2023.

Si è positivamente conclusa la procedura di composizione negoziata della crisi di Ca.DIS S.r.l.

La società aveva intrapreso il percorso nel mese di maggio 2023. L’accordo, ex art. 23, comma 1, lettera c) del Codice della Crisi d’Impresa, ha coinvolto l’intero ceto bancario. Si tratta quindi di una delle prime composizioni negoziate, che prevede anche il ricorso alle misure premiali da concedersi da parte dell’Agenzia delle Entrate di cui all’art. 25-bis del Codice della Crisi d’Impresa.

Nel contesto della composizione negoziata, la società si è avvalsa dell’assistenza dello studio legale internazionale Gianni & Origoni, con un team guidato dal co-managing partner Antonio Auricchio e composto dal partner Luca Jeantet, dalla counsel Paola Vallino e dall’associate Giulia Melegari. Lo Studio Benigno Caprio e Associati, con un team composto dal Dott. Andrea Rosati e dal Dott. Giuseppe Foti, ha svolto il ruolo di advisor industriale e finanziario, curando la definizione della struttura dell’operazione di risanamento e la fase negoziale con i principali istituti di credito, insieme ai consulenti legali.

Le banche creditrici sono state assistite da DLA Piper, con un team guidato dal senior partner Nino Lombardo e composto dalla partner Chiara Anceschi e dall’avvocato Giulia Gigante.

Il ruolo di esperto è stato svolto dal Dott. Antonio Tancredi iscritto all’elenco degli esperti presso la Camera di Commercio di Cosenza.

Leggi anche...

Le Fonti TOP 50 2023-2024

I più recenti

Decreto salva casa 2024: novità sulla sanatoria delle difformità parziali e variazioni essenziali

Sentenza della Cassazione n. 21006/2024: se il vicino di casa ti mette ansia è stalking

ls lexjus sinacta

Taglio compensi avvocato del 70%: ecco cosa dice la sentenza della Corte di Cassazione

Legittimo Impedimento: la commissione giustizia approva il DDL

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.