Chiomenti e BonelliErede nel finanziamento Sace a Fashion Box (Replay) da 40 milioni di euro

LinkedIn

Fashion Box ha definito con un pool di banche costituito da Unicredit (banca capofila dell’operazione), Banco BPM, Banca Monte dei Paschi di Siena ed Intesa SanPaolo un finanziamento di 40 milioni di euro nell’ambito del programma Garanzia Italia di Sace.

Il finanziamento è volto al sostegno del piano di crescita del Gruppo Fashion Box, fondato nel 1981, che opera con i marchi Replay, Replay & Sons e We Are Replay nel settore abbigliamento denim e smart casualwear.
Chiomenti ha assistito UniCredit (in qualità di Agente), Banco BPM, Banca Monte dei Paschi di Siena ed Intesa Sanpaolo con un team guidato dal managing counsel Riccardo Rossi, coadiuvato dall’associate Giulia Lamon (per gli aspetti relativi al finanziamento), con la counsel Sara Cerrone e l’associate Camilla Culiersi (per gli aspetti hedging) ed il partner Raul-Angelo Papotti con gli associate Simone Schiavini e Margherita Pittori (per gli aspetti fiscali).
BonelliErede ha agito al fianco di Fashion Box con un team guidato dai partner Fulvio Marvulli ed Emanuela Da Rin e composto dal senior associate Federico Cocito e da Allegra Arvalli.

Share.

Comments are closed.