Chiomenti con Allianz nell’acquisizione di TUA Assicurazioni S.p.A. da Generali, assistita da Gianni & Origoni

Chiomenti ha assistito Allianz nell’acquisizione di TUA Assicurazioni S.p.A. da Generali, assistita da Gianni & Origoni.

Chiomenti ha assistito Allianz nell’acquisizione di TUA Assicurazioni S.p.A. da Generali, assistita da Gianni & Origoni.

Come indicato nei comunicati di Allianz e Generali, TUA Assicurazioni è focalizzata sul business danni nel mercato italiano e opera principalmente nel settore auto, che rappresenta circa il 60% dei premi emessi complessivi nel 2022, attraverso una rete di distribuzione composta principalmente da agenti e intermediari senza vincolo di mandato. 

Il perfezionamento dell’operazione è previsto entro il primo trimestre del 2024 e rimane soggetto all’ottenimento dell’approvazione da parte delle autorità competenti.

Allianz è stata assistita da Chiomenti con un team composto dai partner Francesco Tedeschini e Renato Genovese, coadiuvati dai senior associate Enrico Bizzarri e Bruno Sciannaca e dalle associate Francesca Zimmardi e Francesca Salvatore per gli aspetti M&A. Gli aspetti regolamentari sono stati seguiti dal partner Vincenzo Troiano e dall’associate Alessandro Pappadà, i profili antitrust dal partner Marco Serpone e Francesca Zambuco e i profili fiscali dal partner Marco di Siena.

Generali è stata assistita da GOP con un team composto dai partner Francesco Gianni e Mattia Casarosa, coadiuvati dal managing associate Caterina Pistocchi e dagli associate Gabriele Zabbatino e Hilde Arcovito per gli aspetti M&A. Gli aspetti regolamentari sono stati seguiti dal partner Emanuele Grippo e dall’associate Federico Cappellini. Per Assicurazioni Generali, gli aspetti legali sono stati curati da Andrea Fassina, head of group strategic legal affairs, Natalia Catalano, senior counsel of group strategic legal affairs e Stefano Crisostomo, senior counsel of group strategic legal affairs.

Leggi anche...

Le Fonti TOP 50 2023-2024

I più recenti
general counsel al pc

Importante pronuncia della Suprema Corte sugli onorari professionali: riduzioni e principi di corrispondenza

Avvocato Yara Gambirasio: “I processi si fanno in tribunale, non su Netflix”

regime forfettario partita iva psicologo

Scegliere il regime forfettario per la partita IVA da psicologo?

Nuova legge in Germania: proibiti i pro-life vicino a cliniche e consultori

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.