BonelliErede e Legance nell’accordo tra Sphera Energy e Pacific Green Technologies per lo sviluppo di cinque progetti di energy storage in Italia

BonelliErede ha assistito Sphera Energy nella sigla di un accordo con Pacific Green Technologies, assistita da Legance.

BonelliErede ha assistito la start up italiana Sphera Energy, piattaforma di sviluppo specializzata in via esclusiva nel settore dell’energy storage su scala di rete, nella sigla di un accordo con la società anglo-americana Pacific Green Technologies, assistita da Legance, volto alla cessione, in due fasi, di un portafoglio di cinque progetti di Battery Energy Storage della potenza complessiva di 500 MW e una capacità attesa di 2.800 MWh.


L’accordo prevede l’acquisizione da parte di Pacific Green di una iniziale quota di maggioranza (51%) nel capitale della società veicolo detentrice dei diritti dei progetti, mentre l’acquisto del 100% verrà perfezionato al termine dell’iter autorizzativo, condotto da Sphera Energy, che nell’interim resta socio di minoranza. Per Sphera Energy l’operazione è una tappa fondamentale nel percorso di crescita della start up guidata dal co-fondatore e CEO Mahael Fedele, che ha come obiettivo quello di svolgere un ruolo di player primario nella crescita complessiva del settore dell’energy storage in Italia. Il settore rappresenta una nuova asset class infrastrutturale fondamentale per la transizione energetica, in quanto tali sistemi sono in grado di garantire la sicurezza e la flessibilità del sistema elettrico nazionale a fronte della rapida crescita delle energie rinnovabili non programmabili.


Il Gruppo Combigas, realtà emiliano-romagnola attiva nel settore energetico, è stato anchor investor dell’iniziativa.


BonelliErede ha agito con un team guidato dal partner Gabriele Malgeri, componente del Focus Team Infrastrutture, Energia e Transizione Ecologica, e composto, per gli aspetti corporate M&A, dal partner Gianfranco Veneziano e dall’associate Domitilla Gualtieri e, per i profili fiscali, da Stefano Brunello Dormal, partner, e da Simone Bertolami, senior associate. Sphera Energy è stata assistita inoltre nella transazione dal team Energy & Infrastructure Advisory Italia di Jones Laing Lasalle (JLL) coordinato dal Sr. Director Giovanni Paolo Di Giovanni.


Legance ha assistito Pacific Green Technologies con un team guidato, per la parte transaction dell’operazione, dalla counsel Giusi Colasuonno supportata dalla senior associate Ilaria Chiuchiolo del team Energy Project & Infrastructure, guidato dalla Senior Partner Monica Colombera. Gli aspetti legati alla due diligence sono stati seguiti dalle associate Sara Lahbal e Camilla Gazzani, mentre i profili amministrativi dai senior associate Lorenzo Tringali e Alberto Tedeschi e dall’associate Nicola Balestrieri coordinati dalla partner Cristina Martorana.


Il partner Giulio Mazzotti con il counsel Luigi Quaratino e la senior associate Benedetta Antinucci hanno curato i profili fiscali della due diligence e della complessiva operazione.

Leggi anche...

Le Fonti TOP 50 2023-2024

I più recenti
dottoressa rossella bottacini, gruppo pneumax

Gruppo Pneumax acquista il 90% di Automationware S.r.l.

Le Fonti Legal su Adnkronos: nuovo sito, look e contenuti

Vittoria di Centri Dentali Zanardi ai Le Fonti Awards

Le fonti awards 27 giugno 2024

Le Fonti Awards: appuntamento al 27 giugno a Palazzo Mezzanotte

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.