Zambelli assiste il Gruppo Wittur nella riorganizzazione delle attività italiane

Il Gruppo Wittur, attivo nel settore della produzione di componenti, moduli e sistemi completi per l’industria degli ascensori, è stato assistito con successo da Angelo Zambelli, Barbara Grasselli e Vincenzo Di Gennaro di Grimaldi Studio Legale, nel processo di riorganizzazione produttiva che in Italia ha riguardato anche la cessazione dell’attività manifatturiera del sito produttivo di Osio (BG) della controllata Sematic S.p.A.

L’operazione, che coinvolgerà nei prossimi mesi circa 200 esuberi, si è positivamente conclusa con un accordo sindacale con FIOM, FIM e UILM e Confindustria di Bergamo che prevede, da un lato, l’utilizzo degli strumenti contrattuali previsti del Decreto Sostegni per facilitare le risoluzioni incentivate dei rapporti di lavoro nell’ambito del residuo periodo di blocco dei licenziamenti e, dall’altro, l’utilizzo combinato della CIGO Covid 19 con la Cassa integrazione straordinaria per cessazione parziale dell’attività, d’intesa con il MISE e il Ministero del Lavoro, e un percorso qualificato da politiche attive per il tramite della Regione Lombardia.

Iscriviti alla newsletter