White Lab acquisisce Vetorix e QI Composites. Tutti gli studi

Dentons e Giovannelli e Associati hanno assistito White Lab nel perfezionamento dell’acquisizione delle società Vetorix e QI Composites.

Lo studio legale Dentons e Giovannelli e Associati hanno assistito White Lab, piattaforma italiana leader nei servizi di Testing, che ha come azionista di riferimento la holding milanese dedicata agli investimenti in private equity White Bridge Investments, nel perfezionamento dell’acquisizione delle società Vetorix, con sede in provincia di Venezia, e QI Composites, con sede in provincia di Torino, entrambe assistite dall’avv. Giovanni Battista Brugnolo di StudioLexe.


L’acquisizione di Vetorix e QI, che vantano oltre vent’anni di esperienza nelle prove non-distruttive sui materiali compositi per i settori high-end automotive, motorsport, nautica e aerospace, finalizzate al rilevamento di difetti e al reverse engineering attraverso l’utilizzo della tomografia, delle tecnologie a ultrasuoni e di altri test metrologici, si inserisce nel percorso di consolidamento di White Lab nel mondo dei laboratori di analisi, in linea con il progetto che ha portato in poco più di un anno all’aggregazione, sempre con l’assistenza di Dentons, di 13 laboratori con più di 450 dipendenti e un fatturato aggregato di oltre 50 milioni di euro.


Insieme ad Agiometrix e Testing, entrate nel gruppo rispettivamente a dicembre 2023 e febbraio 2024, Vetorix e QI si uniranno alla nuova linea di business dedicata all’analisi dei materiali compositi, che rappresenta un unicum sul mercato in virtù dell’ampio spettro di servizi offerti.


Dentons ha curato tutti gli aspetti legali e di contrattualistica societaria, agendo con un team multidisciplinare guidato dal managing counsel Antonio Legrottaglie e composto dall’associate Matteo Defabiani e dai trainee Bianca Balestri e Sergio Del Balzo, per i profili contrattuali e societari; dal partner Luca De Menech, insieme all’associate Celeste Campisi e al trainee Martino Ruggiero, per gli aspetti giuslavoristici; dalla partner Ilaria Gobbato, coadiuvata dai trainee Gaia Cipriani e Guido Di Meo, per le questioni autorizzative e sanitarie.


Giovannelli e Associati ha seguito gli aspetti legali relativi al finanziamento con un team guidato dal partner Michele Mocarelli, supportato dal trainee Alessio Buontempo.


StudioLexe, nella persona dell’avv. Giovanni Battista Brugnolo, coadiuvato dall’avv. Monica Gasparella e dalle dott.sse Nicole Pieretto e Martina Franceschetto, ha gestito tutti gli aspetti legali e di contrattualistica per la parte venditrice, che si è affidata al dott. Roberto Rizzardo di Studi Aggregati per la parte fiscale.


Ethica Group ha assistito l’acquirente per quanto concerne gli aspetti finanziari con il team di M&A Advisory guidato da Filippo Salvetti e Stefano Buffoni.


Athena Associati ha lavorato sulla due diligence finanziaria e fiscale con un team guidato da Luisa Spadari.


Rossini Advisory, nella persona di Marco Rossini, ha prestato assistenza ai soci venditori in relazione agli aspetti finanziari.

Leggi anche...

Le Fonti TOP 50 2023-2024

I più recenti

Decreto salva casa 2024: novità sulla sanatoria delle difformità parziali e variazioni essenziali

Sentenza della Cassazione n. 21006/2024: se il vicino di casa ti mette ansia è stalking

ls lexjus sinacta

Taglio compensi avvocato del 70%: ecco cosa dice la sentenza della Corte di Cassazione

Legittimo Impedimento: la commissione giustizia approva il DDL

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.