dentons

Dentons e Orrick per lo sviluppo di un portafoglio fotovoltaico da 200 megawatt

Dentons ha assistito CCE – Clean Capital Energy ed enernovum, nell’accordo quadro a lungo termine con Hanwha Energy Corporation, assistita da Orrick, Herrington & Sutcliffe, finalizzato allo sviluppo di un portafoglio fotovoltaico da 200 megawatt.

Stefano Belleggia nuovo partner di Dentons per il financial litigation

Dentons annuncia l’ingresso dell’avvocato Stefano Belleggia, in qualità di partner del dipartimento di Litigation and Dispute Resolution, presso la sede di Milano

Dentons con Statkraft nell’acquisizione di Solarcentury

Dentons ha assistito Statkraft, colosso europeo nel settore delle energie rinnovabili, nell’acquisizione dell’intero capitale sociale di Solarcentury, multinazionale attiva nel settore dell’energia solare.

L’operazione permetterà a Statkraft di accedere a una pipeline di 6 GW in Europa e in Sud America, che si sviluppa su diversi mercati in forte crescita tra cui Regno Unito, Italia, Spagna, Paesi Bassi, Francia, Grecia e Cile.

Dentons ha prestato assistenza con un team multigiurisdizionale che ha coinvolto professionisti di Regno Unito, Italia, Spagna, Paesi Bassi, Francia, Germania, Cile, Messico, Panama, Colombia, Sudafrica, Ghana, Kenya e Grecia.

Per i profili di diritto italiano ha agito un team guidato dal partner Carsten Steinhauer e composto dal managing counsel Mileto Mario Giuliani, dal counsel Christian Fabricatore e dagli associate Riccardo Narducci e Francesco Palmeri in relazione a tutti gli aspetti transactional e di due diligence. Il partner Davide Boffi, con l’associate Francesca Servadei e la trainee Eugenia Fornaciari, ha seguito gli aspetti giuslavoristici, mentre il partner Michele Carpagnano con l’associate Giulia Giordano, si è occupato dei profili Competition & Antitrust e Golden Power.

 

 

 

 

Dentons e Chiomenti per la vendita di Mediashopping

Dentons ha assistito MED-ITA S.r.l. (società controllata da Ortigia Investimenti S.r.l. e partecipata da alcuni manager) nell’acquisizione dell’intero capitale sociale di Mediashopping S.r.l. da RTI S.p.A. – gruppo Mediaset, assistito da Chiomenti.

Mediashopping S.r.l. è attiva nel settore d’impresa delle vendite multicanale a distanza di prodotti e/o beni strumentali e di consumo verso clienti B2C e B2B.

Dentons ha agito con un team composto dalla partner Antonella Brambilla e dal counsel Claudio Segna.

Per Chiomenti ha agito un team coordinato dal partner Corrado Canziani e composto dalla senior associate Chiara Delevati e dagli associates Eugenio Prosperi e Maria Laura Zucchini.

 

 

 

Dentons con Parsec per l’apertura del Centro Maximo a Roma

Lo studio legale Dentons – con il partner Federico Vanetti, responsabile del dipartimento di diritto amministrativo – e il professor Angelo Clarizia, hanno affiancato il Collegio difensivo già composto dagli avvocati Roberto Righi, Nicola Saldutti e Patrizio Leozappa nel contenzioso avanti al TAR Lazio promosso da Parsec 6 (oggi controllata dal gruppo CPI) contro il Comune di Roma.

 

Quest’ultimo, con una serie di atti assunti nel 2020, aveva messo in discussione l’apertura del nuovo centro commerciale “Maximo” a Laurentino.
Con ordinanza cautelare pubblicata in data 30 ottobre 2020, il Collegio giudicante ha accolto l’istanza cautelare di Parsec adottando un provvedimento molto articolato che, tra le altre cose, impone al Comune di prestare la propria collaborazione per il completamento dei residui passaggi amministrativi propedeutici all’apertura della struttura commerciale.

Il Centro “Maximo” rappresenterà uno dei più importati centri commerciali di Roma, con circa 170 negozi, che ospiteranno insegne di primario livello quali Primark, H&M, Decathlon, PAM. Sono quindi previste oltre 1.500 assunzioni dirette che saranno formalizzate nei prossimi giorni, confermando così segnali positivi in un momento particolarmente delicato per il settore e per l’economica nazionale.

Grimaldi e Dentons nell’acquisizione di Sicurezza e Ambiente (SeA)

Vam Investments e Adon Capital hanno perfezionato l’acquisizione di Sicurezza e Ambiente (SeA), leader di mercato e first mover nel settore del ripristino della sicurezza stradale e delle condizioni ambientali dopo gli incidenti d’auto.

La nuova holding formata dai soci deterrà il 100% del capitale e affiancherà SeA nel suo percorso di crescita in un settore con una grande potenzialità di sviluppo.

Advisor di Vam Investments è stato lo studio DWF con il partner Luca Cuomo e il senior associate Giacomo Romiti. Adon Capital, che ha guidato tutte le negoziazioni dell’operazione, sia per la fase di finanziamento che nella fase di acquisizione della target, è stato assistito da Grimaldi Studio Legale con un team composto dai partner Tiziana Del Prete e Massimo Agostini, il senior associate Fabrizio Zecca e l’associate Giuseppe Pastore.

L’operazione è stata finanziata da Banco BPM S.p.A. e illimity Bank S.p.A., che hanno agito in qualità di bookrunner, mandated lead arrangers e banche finanziatrici (con Banco BPM anche in qualità di banca agente), assistite da Dentons con il partner Alessandro Fosco Fagotto, il senior associate Tommaso Zanirato, l’associate Matteo Mosca e i junior associate Giulia Caselli Maldonado e Rodrigo Francisco Santini.

Dentons con InfraRed Capital Partners nell’operazione di vendita e rifinanziamento di parchi fotovoltaici per 10 MW in Puglia

Dentons, con gli avvocati Giovanni Diotallevi e Stefania Verroca, ha assistito il fondo gestito da InfraRed Capital Partners Limited nella vendita a SR Investimenti dell’intero capitale sociale di Denergia Sviluppo Holding, società proprietaria – attraverso le società di progetto dalla stessa controllate – di parchi fotovoltaici per complessivi 10 MW in Puglia, e nel contestuale rifinanziamento dell’operazione di project finance esistente, originariamente strutturata da UniCredit per l’importo pari ad euro 34,7 milioni.

L’operazione di rifinanziamento è stata sottoscritta da BPM e MPS.

Il fondo acquirente è stato assistito da Gianni Origoni Grippo and Partners, con un team composto dagli avvocati Francesco Puntillo, Alessio Contini e Andrea Enni, mentre le banche del rifinanziamento sono state assistite da NCTM, con l’avvocato Eugenio Siragusa.

 

Dentons con Mediobanca Private Banking e Carnelutti con Immobiliare Stampa per acquisto immobile in via Turati

Dentons è stato advisor di Mediobanca Private Banking che, per conto di alcuni clienti organizzati tramite Club Deal, ha acquisito un immobile a Milano in Via Turati 12, di proprietà di Immobiliare Stampa S.p.A., seguita nell’operazione da Carnelutti Law Firm, con Aquileia Capital Services in qualità di asset manager, per circa 56 milioni di euro, che confluirà in un fondo dedicato.

La gestione del fondo sarà affidata a Kryalos.

L’immobile di 4.100 mq è situato nel cuore di Milano, a pochi passi dal Fashion District. L’asset, attualmente oggetto di lavori di ristrutturazione, ospiterà la sede della holding di lusso New Guards Group.

Dentons ha agito con un team multidisciplinare guidato dal managing partner Federico Sutti, coadiuvato dall’associate Andrea Benedetti e dalla trainee Alessandra Covelli per gli aspetti real estate, e composto dal partner Federico Vanetti e dall’associate Andrea Oggioni per il town planning, dalla managing counsel Dina Collepardi lato banking e dal partner Alessandro Engst e dal senior associate Valerio Lemma per la costituzione del fondo.

Carnelutti Law Firm ha agito con un team guidato da Benedetta Amisano.

 

 

 

Pasquale Annicchiarico nuovo partner di Dentons per il white collar crime

Lo studio legale Dentons annuncia l’ingresso dell’avvocato penalista Pasquale Annicchiarico nel dipartimento di Litigation & Dispute Resolution, in qualità di partner e responsabile del White Collar Crime.

L’avvocato Annicchiarico, titolare per quasi 15 anni della omonima boutique di diritto penale con sedi a Milano e Taranto (città di origine del professionista), entra in Dentons per rafforzare il team di White Collar Crime dello Studio, portando con sé i senior associate Daniele Convertino e Carmine Urso.

Pasquale Annicchiarico è specializzato in diritto penale per l’impresa e vanta una significativa esperienza in reati della pubblica amministrazione. Ha rappresentato il Comune di Taranto in più di quaranta importanti processi penali sorti a seguito del dissesto dell’ente e ha assistito i vertici delle maggiori aziende pubbliche e private del territorio. Dal 2014 segue il Gruppo Riva come team leader e coordinatore, prima nei processi per reati ambientali a Taranto, tra cui il noto processo ILVA, poi nei processi societari a Milano, tra cui il processo per Bancarotta ILVA e RIVA Fire, definito in primo grado con sentenza di assoluzione perché il fatto non sussiste.

Federico Sutti, managing partner Italia di Dentons, ha dichiarato: “In un settore in crescita tendenziale Dentons ha voluto consolidare la propria presenza con un professionista di elevata seniority e riconoscibilità”.

Sara Biglieri, responsabile della practice italiana di Litigation & Dispute Resolution e dello Europe Litigation Group, ha aggiunto: “L’ingresso di un nuovo socio del calibro di Pasquale Annicchiarico e le ottime sinergie con le altre practice dello studio, già sviluppate con l’arrivo nel 2019 del socio penalista Matteo Vizzardi, ci consentono di rafforzare ulteriormente la nostra offerta in ambito penalistico, che unisce alla qualità di una assistenza da boutique l’efficienza di un team con competenze multidisciplinari”.

Pasquale Annicchiarico ha commentato: “L’ingresso in Dentons rappresenta per me un traguardo importante e lusinghiero. Il full service è, ormai, sempre più ricercato, specie dalla clientela di fascia alta, per i vantaggi legati alla razionalizzazione del tempo, alla circolarità delle conoscenze ed alla immediata valutazione multidisciplinare fornita nell’ambito di un unico contesto spazio temporale. Sono felice di unirmi ad una squadra che ha già prodotto ottimi risultati, con l’obiettivo di sviluppare un progetto innovativo che avrà certamente un significativo impatto nel segmento di mercato”.

Con l’arrivo dei nuovi professionisti sale a 21 il numero dei componenti della practice italiana di Litigation & Dispute Resolution di Dentons, dei quali 5 sono dedicati al White Collar Crime.