Latham & Watkins, Gop e Pvm nella conclusione del concordato preventivo di Giuseppe Bottiglieri

LinkedIn

Nei giorni scorsi, a seguito dell’integrale esecuzione di tutti gli obblighi concordatari, si è regolarmente conclusa la procedura di concordato preventivo della nota società armatoriale napoletana Giuseppe Bottiglieri Shipping Company S.p.A.

La procedura in questione ha previsto l’investimento di Bain Capital Credit nel capitale della società; si tratta di uno dei primi casi in cui è stata sottoposta alla valutazione del tribunale una proposta concorrente.

Latham & Watkins ha assistito Bain Capital Credit con un team guidato dal partner Marcello Bragliani, coadiuvato dai counsel Mauro Saccani e Antonio Distefano e dalle associate Giorgia Lugli e Federica Ventura.

Giuseppe Bottiglieri Shipping Company S.p.A è stato assistito dallo studio legale internazionale Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners con un team composto dai partner Gabriella Covino, Antonio Auricchio, Luca Jeantet e dal counsel Luigi Romanzi nonché dallo studio PVM di Napoli con gli avvocati Paolo Picone, Pietro Marzano e Stefano Mazziotti.

Share.

Comments are closed.