Latham & Watkins Assiste nella Dismissione Completa da parte di Hellenic Financial Stability Fund della sua quota in Piraeus Bank

La transazione è tra le più grandi operazioni di privatizzazione sui mercati finanziari europei dal 2005.

Latham & Watkins ha assistito le banche sottoscrittrici nella dismissione completa da parte di Hellenic Financial Stability Fund (HFSF) della sua quota in Piraeus Financial Holdings S.A. attraverso un’offerta pubblica ed istituzionale, che ha generato proventi lordi per circa €1.35 miliardi.

La transazione è tra le più grandi operazioni di privatizzazione sui mercati finanziari europei dal 2005, il più grande collocamento secondario in Grecia dal 2005 e la prima dismissione completa da parte dell’HFSF delle sue quote detenute nelle banche sistemiche greche.

Il team internazionale di Latham è stato guidato dai partner Ryan Benedict e Jeff Lawlis, con il counsel Giorgio Ignazzi e gli associate Frederick Gardner e Kristen Vredeveld. Il partner Jocelyn Noll ha seguito i profili tax dell’operazione.

Milbank LLP ha assistito Piraeus Bank e Skadden, Arps, Slate, Meagher & Flom LLP ha assistito l’Hellenic Financial Stability Fund.

Leggi anche...

Le Fonti TOP 50 2023-2024

I più recenti

Niente cancellazione dall’albo per gli avvocati inadempienti alla formazione: il decreto attuativo è ancora mancante

Aggiornamenti del garante Privacy sul documento di indirizzo per la gestione della posta elettronica in ambito lavorativo

Approvato il Ddl Nordio: le novità sulla giustizia in Italia

Nuova legge sulla Cybersicurezza: cosa cambia per le pubbliche amministrazioni e le imprese

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.