Guala Closures (portfolio company di Investindustrial) acquisisce il gruppo cinese facente capo a Yibin Fengyi Packaging: gli advisor coinvolti

BonelliErede ha assistito il Gruppo Guala Closures nell’acquisizione di una partecipazione di maggioranza nel capitale sociale della società di diritto cinese Yibin Fengyi Packaging Co., Ltd.

BonelliErede ha assistito il Gruppo Guala Closures nell’acquisizione di una partecipazione di maggioranza nel capitale sociale della società di diritto cinese Yibin Fengyi Packaging Co., Ltd, uno dei principali produttori cinesi di chiusure e confezioni destinate principalmente al mercato premium del Baijiu, il più rinomato e diffuso distillato tradizionale cinese.

Il gruppo facente capo alla Yibin Fengyi Packaging Co., Ltd è composto altresì dalle società Sichuan Fengyi Cap Production Co., Ltd, Guizhou Fengyi Packaging Co., Ltd e Yibin Guanghua Packaging Co., Ltd.

Il gruppo vanta tre impianti di produzione (di cui uno in costruzione) e sarà guidato dai venditori Zhu Yinzhang e Zhuo Yumin  – che continueranno a gestire l’azienda, mantenendo una quota di minoranza – che hanno una lunga e significativa esperienza nel settore di riferimento, fondata sulla costante attenzione all’innovazione e sulle consolidate relazioni con i principali clienti cinesi.

Le attività esistenti di Guala Closures in Cina, comprendenti il nuovo stabilimento recentemente inaugurato in Qionglai, saranno incorporate in Fengyi creando una nuova entità (i.e. “Guala Closures Fengyi”), la quale, pertanto, potrà contare su quattro impianti produttivi di rilevanti dimensioni e significativa presenza nel Triangolo d’Oro dei distillati cinesi.

BonelliErede ha assistito il team di Guala Closures per tutti gli aspetti dell’operazione con un team guidato dal partner Stefano Nanni Costa, membro del Focus Team Private Equity, e coordinato dal managing associate Marco Bitetto, membro del medesimo focus team, coadiuvati dall’associate Nicoletta Botta. Il team di BonelliErede si è altresì occupato del coordinamento delle attività svolte dagli advisor locali in ogni fase dell’operazione.

Lo studio legale Jun He LLP, con un team coordinato dalla partner Lei Tianxiao, ha agito al fianco dell’acquirente per gli aspetti di diritto locale e ha curato la due diligence legale.

KPMG, ufficio di Hong Kong, ha curato la due diligence finanziaria e fiscale e ha affiancato Guala Closures quale advisor buyer-side.

Lo Studio legale Zhong Lun LLP ha assistito i venditori.

Leggi anche...

Le Fonti TOP 50 2023-2024

I più recenti

Niente cancellazione dall’albo per gli avvocati inadempienti alla formazione: il decreto attuativo è ancora mancante

Aggiornamenti del garante Privacy sul documento di indirizzo per la gestione della posta elettronica in ambito lavorativo

Approvato il Ddl Nordio: le novità sulla giustizia in Italia

Nuova legge sulla Cybersicurezza: cosa cambia per le pubbliche amministrazioni e le imprese

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.