GOP e Ashurst nella compravendita di un portafoglio solare da 294MW

Gianni & Origoni ha assistito EOS Management Group, mentre Ashurst ha assistito il venditore Lightsource bp.

Lo studio legale internazionale Gianni & Origoni ha assistito EOS Management Group – asset manager con sede a Londra, attivo negli investimenti in transizione energetica e sostenibile attraverso fondi in infrastrutture e private equity – nella firma di un accordo per l’acquisizione di sei progetti di rinnovabili in Sicilia pari a 294MW. Il venditore è Lightsource bp, leader globale nello sviluppo e nella gestione di progetti di energia solare, assistito dallo studio legale internazionale Ashurst.

Il portafoglio è composto da impianti agrivoltaici (autorizzati o in fase conclusiva del processo autorizzativo) che mirano a promuovere l’integrazione della generazione di energia fotovoltaica con diverse attività agricole come la produzione di miele, la coltivazione di ulivi, pistacchi e aranci e altre colture locali, oltre a ospitare il pascolo ovino.

L’avvio della costruzione è previsto nei prossimi 12 mesi per essere operativi a partire dal 2025.

Questa transazione consente a Lightsource bp di reinvestire ed estendere ulteriormente la sua presenza nel mercato italiano e ad EOS IM di rafforzare il proprio posizionamento come uno degli investitori indipendenti più attivi nell’energy transition in Italia. Tramite questo investimento EOS IM arricchisce inoltre il portafoglio del suo secondo fondo infrastrutturale dedicato alla green energia che già conta 370 MW di asset operativo in Italia e Spagna.

GOP ha assistito EOS Management Group con un team guidato dal partner Raimondo Premonte e composto dai partner Emanuele Bosia per i profili M&A, dal partner Magda Serriello per gli aspetti M&A ed energy supportata dall’associate Giuseppe Nigro. Il team ha visto anche coinvolti la senior associate Caterina Testa per gli aspetti di diritto amministrativo e gli associate Maddalena Was ed Emiddio Mainente per gli aspetti di due diligence.

Ashurst ha assistito Lightsource con un team guidato dal managing partner Carloandrea Meacci e dalla partner Annamaria Pinzuti, supportati dall’associate Sara Chenchene e dai trainee Marta Simoncelli e Giovanni de Camelis per gli aspetti corporate/M&A e di due diligence. Un team guidato dalla partner Elena Giuffrè, con il supporto del senior associate Gianluca Di Stefano e del trainee Marco Messina ha seguito gli aspetti di diritto amministrativo.

Leggi anche...

Le Fonti TOP 50 2023-2024

I più recenti

Nuova legge in Germania: proibiti i pro-life vicino a cliniche e consultori

Esame cassazionisti 2024: quando si terranno e dove

Decreto salva casa 2024: novità sulla sanatoria delle difformità parziali e variazioni essenziali

Sentenza della Cassazione n. 21006/2024: se il vicino di casa ti mette ansia è stalking

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.