DLA Piper, PedersoliGattai e FiveLex nell’operazione di compravendita di “Palazzo di Fuoco”

Il fondo di investimento immobiliare “Corum Eurion” ha portato a termine l’acquisizione dell’immobile in Piazzale Loreto noto come “Palazzo di Fuoco”.

Il fondo di investimento immobiliare “Corum Eurion”, gestito da Corum Asset Management, primaria società francese attiva nella gestione di fondi di investimento immobiliari, ha portato a termine l’acquisizione dell’immobile sito in Piazzale Loreto noto come “Palazzo di Fuoco”, di proprietà del fondo di investimento immobiliare di tipo chiuso riservato ad investitori istituzionali, denominato “All Star”, gestito da Kryalos SGR S.p.A. e investito da fondi riferibili a Blackstone.
Il fondo acquirente è stato assistito, per tutti gli aspetti legali relativi all’acquisizione dell’immobile, dallo studio legale internazionale DLA Piper, che ha agito, in particolare, con un team multidisciplinare coordinato dal partner Olaf Schmidt (in foto al centro) e composto dagli avvocati Giovanni Pediliggieri, Andreas Fiore e Niccolò Ubaldini nonché da Giulia Ponzo per gli aspetti relativi alla redazione e negoziazione di tutta la documentazione contrattuale, dalla partner Carmen Chierchia, dall’avvocato Martina Pala e da Samuele Belfrond per gli aspetti urbanistici e dalla partner Carlotta Benigni per gli aspetti fiscali relativi all’operazione.

La parte venditrice è stata invece assistita, rispettivamente per i profili legali e fiscali dell’operazione, da PedersoliGattai e FiveLex Studio Legale Tributario. Il primo ha agito con un team multidisciplinare composto dal partner Andrea Francesco Castelli (in foto a sinistra), dalla senior counsel Federica Baccigalupi e dagli associate Matteo Luison e Valentina Brambilla, mentre il secondo ha agito, per tutti gli aspetti fiscali, con un team coordinato dal partner Francesco Mantegazza (in foto a destra) e composto dal managing associate Andrea Brambilla, dalla junior associate Federica Zaro e dalla trainee Eleonora Gussoni.

Leggi anche...

Le Fonti TOP 50 2023-2024

I più recenti

Sentenza della Cassazione n. 21006/2024: se il vicino di casa ti mette ansia è stalking

ls lexjus sinacta

Taglio compensi avvocato del 70%: ecco cosa dice la sentenza della Corte di Cassazione

Legittimo Impedimento: la commissione giustizia approva il DDL

Niente cancellazione dall’albo per gli avvocati inadempienti alla formazione: il decreto attuativo è ancora mancante

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.