DLA Piper nella joint venture tra il Gruppo Energred e Alternative Capital Partners Sgr

DLA Piper ha assistito in qualità di deal counsel il Gruppo Energred e Alternative Capital Partners Sgr nella joint venture tra le due realtà.

DLA Piper ha assistito in qualità di deal counsel il Gruppo Energred ed Alternative Capital Partners Sgr (Acp Sgr) nella strutturazione e conclusione degli accordi volti a realizzare una joint venture tra le due realtà.


ACP, società di gestione di fondi alternativi nata con la missione di coniugare principi ESG e investimenti alternativi innovativi a elevato impatto su ambiente ed economia reale, ha concluso un accordo di joint venture con Energred, gruppo operante nei servizi di efficienza energetica specializzato nella generazione distribuita di energia da fonti rinnovabili a favore delle PMI.


L’operazione ha lo scopo di finanziare lo sviluppo di un portafoglio di piccoli impianti fotovoltaici a tetto attraverso il suo Sustainable Securities Fund (SSF), il primo fondo di investimento alternativo di impact investing ex art. 9 SFDR (Sustainable Finance Disclosure Regulation) Pir Alternative Compliant oggi operativo in Italia.


La joint venture prevede il finanziamento di un veicolo societario (Energred Impact) dotato di una struttura di capitale equity-debito fino a 9 milioni di euro, per una pipeline iniziale di 12 progetti fotovoltaici.


Nell’operazione DLA Piper ha operato con un team multidisciplinare guidato da Vincenzo La Malfa (in foto), partner e Head del Sector Energy per l’Italia, e composto dalla partner Germana Cassar e dall’avvocata Chiara Colamonico per gli aspetti di diritto amministrativo connessi agli impianti da finanziare, dall’avvocato Carlo Alberto Ravazzolo e da Andrea Cerini per gli aspetti di diritto finanziario.

Leggi anche...

Le Fonti TOP 50 2023-2024

I più recenti
general counsel al pc

Importante pronuncia della Suprema Corte sugli onorari professionali: riduzioni e principi di corrispondenza

Avvocato Yara Gambirasio: “I processi si fanno in tribunale, non su Netflix”

regime forfettario partita iva psicologo

Scegliere il regime forfettario per la partita IVA da psicologo?

Nuova legge in Germania: proibiti i pro-life vicino a cliniche e consultori

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.