Clifford Chance con il MEF nella cessione del 12,5% del capitale di Banca Monte dei Paschi di Siena per un corrispettivo di circa €650 mln

A seguito dell’operazione, la partecipazione detenuta dal MEF in BMPS scenderà dal 39,23% al 26,73% circa del capitale sociale.

Clifford Chance ha assistito il Ministero dell’Economia e delle Finanze nella cessione di un’ulteriore quota (pari al 12,5% del capitale sociale), di Banca Monte dei Paschi di Siena, attraverso un Accelerated Book Building riservato ad investitori istituzionali italiani ed esteri, per un corrispettivo pari a circa 650 milioni di euro. A seguito dell’operazione, la partecipazione detenuta dal MEF in BMPS scenderà dal 39,23% al 26,73% circa del capitale sociale. Un consorzio di banche costituito da BofA Securities, Citigroup Global Markets Europe, Jefferies e Mediobanca hanno agito nel ruolo di Joint Global Coordinators e Joint Bookrunners.

Il team di Clifford Chance è stato coordinato dal Senior Of Counsel Enrico Giordano (in foto), coadiuvato dal senior associate Vittorio Novelli e dall’associate Lisa Falcioni Nicoletti.


Clifford Chance aveva già assistito il MEF nella precedente cessione tramite Accelerated Bookbuilding del 25% del capitale sociale di Banca Monte dei Paschi di Siena, per un corrispettivo di 920 milioni di euro, dello scorso 20 novembre 2023.

Leggi anche...
Le Fonti TOP 50 2023-2024
Speciale legge di bilancio 2024
Speciale Decreto whistleblowing
Approfondimento – Diritto Penale Tributario
Speciale Malasanità 2024
I più recenti
Bimbo annegato a Bosco Mesola (FE), assolta la madre assistita dall’avv. Gianni Ricciuti
Sandro Bartolomucci è il nuovo Presidente dell’Organismo di Vigilanza di Autostrade Meridionali 
LS Lexjus Sinacta e Fairwise nella cessione del Midas Palace Hotel di Roma al Gruppo Barceló
I Le Fonti Awards del 9 maggio incoronano le eccellenze

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.