BonelliErede project counsel nel finanziamento sustainability-linked a Viva Servizi

BonelliErede è stato coinvolto anche nella gestione dei rapporti finanziari esistenti e nelle attività riguardanti la procedura di selezione dei nuovi finanziatori e la due diligence.

BonelliErede ha agito in qualità di project counsel nell’ambito di un’operazione di finanziamento a medio-lungo termine “Sustainability-Linked Loan” a favore di Viva Servizi S.p.A., gestore del servizio idrico integrato in 44 comuni delle province di Ancona e Macerata, concesso da un pool di banche composto, tra gli altri, da Banco BPM S.p.A., BPER Banca S.p.A. e Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A.


Lo scopo del finanziamento, di complessivi € 67 milioni, è volto a supportare la società per finanziare parte dei nuovi investimenti previsti dal programma degli interventi per la residua durata dell’affidamento.


Nell’ambito dell’operazione, il partner Giorgio Frasca (nella foto) ha agito con un team composto dall’associate Beatrice Corda (in foto) e da Andrea Ilacqua. Giovanna Zagaria, partner, e Marilù Martoriello, associate, hanno curato i profili di diritto amministrativo e regolatori. Tutti i professionisti coinvolti sono membri del Focus Team Energia, Infrastrutture e Transizione Ecologica, guidato dalla partner Catia Tomasetti.


BonelliErede è stato coinvolto anche nella gestione dei rapporti finanziari esistenti e nelle attività riguardanti la procedura di selezione dei nuovi finanziatori e la due diligence.

Leggi anche...

Le Fonti TOP 50 2023-2024

I più recenti

Sentenza della Cassazione n. 21006/2024: se il vicino di casa ti mette ansia è stalking

ls lexjus sinacta

Taglio compensi avvocato del 70%: ecco cosa dice la sentenza della Corte di Cassazione

Legittimo Impedimento: la commissione giustizia approva il DDL

Niente cancellazione dall’albo per gli avvocati inadempienti alla formazione: il decreto attuativo è ancora mancante

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.