Opere d’arte: Pirola Pennuto Zei & Associati vince in cassazione per la famiglia Sancristoforo

Pirola ha agito con un team guidato dall’associate partner Giorgio Recine coadiuvato dal senior associate Edoardo Andreoli.

Pirola Pennuto Zei & Associati ha assistito con successo la Famiglia Sancristoforo nei tre gradi di giudizio, preceduti da un procedimento per sequestro giudiziario ottenuto a suo tempo, volti alla rivendica del dipinto di inestimabile valore “Giacobbe che lotta con l’angelo” del pittore Luca Giordano.

La Suprema Corte ha confermato le sentenze dei giudici di merito, che avevano riconosciuto la proprietà del quadro, mirabile esempio della pittura napoletana del Seicento, in capo a un esponente della storica famiglia cremonese, i cui avi lo commissionarono all’autore partenopeo, con condanna della controparte alla sua restituzione.

Pirola Pennuto Zei & Associati ha agito con un team guidato dall’associate partner Giorgio Recine coadiuvato dal senior associate Edoardo Andreoli.

Leggi anche...

Le Fonti TOP 50 2023-2024

I più recenti

Niente cancellazione dall’albo per gli avvocati inadempienti alla formazione: il decreto attuativo è ancora mancante

Aggiornamenti del garante Privacy sul documento di indirizzo per la gestione della posta elettronica in ambito lavorativo

Approvato il Ddl Nordio: le novità sulla giustizia in Italia

Nuova legge sulla Cybersicurezza: cosa cambia per le pubbliche amministrazioni e le imprese

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.