Nctm e GOP nel finanziamento a BolognaFiere

Nctm Studio Legale ha assistito un pool di banche costituito da Banco BPM (in qualità di Mandated Lead Arranger, Banca Agente, Banca Finanziatrice e Banca Depositaria), Intesa Sanpaolo (Banca Finanziatrice), Banca IMI (Mandated Lead Arranger), Banca Nazionale del Lavoro, MPS Capital Services, BPER Banca e UniCredit (in qualità di Mandated Lead Arranger e Banche Finanziatrici), nel finanziamento multi-linea di 75 milioni di euro in favore di BolognaFiere, uno tra i principali player fieristici internazionali, che gestisce i quartieri fieristici di Bologna, Modena e Ferrara.

Il prestito, che avrà una durata di 12 anni, servirà a sostenere il piano di sviluppo di BolognaFiere, che punta ad aumentare la sua superficie espositiva e al restyling degli ingressi.

Il team di Nctm è stato coordinato da Eugenio Siragusa, coadiuvato da Carmine Morrone, Martina Marmo, Matteo Morosetti e Lucia Vittoria Lonoce.

Lo studio legale internazionale Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners ha assistito BolognaFiere con un team guidato dal partner Matteo Bragantini, coadiuvato dall’associate Giorgio Almansi.

 

[usr 3]

Leggi anche...
Le Fonti TOP 50 2023-2024
Speciale legge di bilancio 2024
Speciale Decreto whistleblowing
Approfondimento – Diritto Penale Tributario
Speciale Malasanità 2024
I più recenti
Bimbo annegato a Bosco Mesola (FE), assolta la madre assistita dall’avv. Gianni Ricciuti
Sandro Bartolomucci è il nuovo Presidente dell’Organismo di Vigilanza di Autostrade Meridionali 
LS Lexjus Sinacta e Fairwise nella cessione del Midas Palace Hotel di Roma al Gruppo Barceló
I Le Fonti Awards del 9 maggio incoronano le eccellenze

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.