Lablaw vince per il Comune di Capri contro i furbetti del cartellino

LabLaw, in persona degli Avvocati Francesco Rotondi, Alessandro Paone e Marco Pati Clausi, ha assistito vittoriosamente il Comune di Capri nel giudizio promosso dinanzi al Tribunale di Napoli dall’ex Tenente del Corpo dei Vigili Urbani dell’isola, Pietro Presti.

La causa aveva ad oggetto l’impugnazione del licenziamento per giusta causa irrogato dal Comune di Capri nei confronti del dipendente pubblico per la reiterata falsa attestazione della propria presenza in servizio, rilevata a seguito della visualizzazione delle immagini estratte dalle videocamere di sorveglianza pubblica presenti per le vie della nota isola campana.

Con il provvedimento il Tribunale di Napoli ha respinto, una ad una, tutte le difese del lavoratore, accogliendo in pieno la tesi difensiva del Comune di Capri, concludendo nel senso che “… l’avere il ricorrente tratto in inganno l’amministrazione in merito al lavoro straordinario autorizzato in modo postumo, in realtà non svolto, unitamente alla qualifica di pubblico ufficiale dello stesso, orienta per la particolare gravità di ciascuno degli episodi addebitati”.

Al rigetto del ricorso ha fatto seguito anche la condanna alle spese legali, liquidate dal Giudice in favore del Comune ai danni dell’ex Tenente Presti.

Iscriviti alla newsletter