GOP e A&O nell’operazione di integrazione tra Acotel e Softlab

LinkedIn

Lo studio legale internazionale Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners ha assistito Acotel Group spa, società le cui azioni sono quotate sul MTA gestito e regolamentato da Borsa Italiana, in una operazione di integrazione con il gruppo facente capo a Softlab Holding srl, assistita da Allen & Overy.

L’operazione prevede, tra gli altri, un aumento di capitale in natura e un aumento di capitale in denaro da parte di Acotel Group spa riservati in sottoscrizione, rispettivamente, a Tech Rain spa, società del gruppo facente capo a Softlab Holding srl e alla medesima Softlab Holding srl.

Il closing dell’operazione è previsto entro il 30 giugno p.v., subordinatamente all’avveramento di talune condizioni, ivi compresa l’approvazione degli aumenti di capitale da parte dell’assemblea straordinaria di Acotel Group S.p.A. con il meccanismo del c.d. whitewash.

Acotel e i soci di riferimento Macla S.r.l. e Clama S.r.l. sono state assistite da GOP con un team composto dal managing associate Mattia Casarosa, l’of counsel Giulia Staderini e l’associate Caterina Pistocchi.

Softlab Holding srl, Softlab spa e Tech Rain spa sono state assistite da Allen & Overy con un team coordinato dal partner Giovanni Gazzaniga, guidato dal senior associate Marco Muratore e composto dalle trainee Dalia Abbate e Marta Avara.

Share.

Comments are closed.