ESG: Pirola Pennuto Zei & Associati pubblica il bilancio dell’intangibile 2022

Dal 2006 lo Studio si impegna in un percorso sostenibile per lo sviluppo degli asset intangibili, che si articolano in capitale umano, capitale sociale e relazionale e capitale naturale

Pirola Pennuto Zei & Associati, tra i primi Studi professionali in Italia a redigere il bilancio di sostenibilità, ha pubblicato il Bilancio dell’intangibile 2022, giunto alla sua sedicesima edizione, formalizzando la propria strategia ESG e una serie di azioni allineate agli obiettivi posti dall’Agenda 2030, in particolare per la formazione delle risorse umane, la riduzione delle emissioni di CO2, la promozione della legalità e delle pratiche sostenibili e l’impegno a favore del mondo no-profit.

Il Report ESG del capitale intangibile dimostra l’impegno dello Studio nel portare avanti il percorso sostenibile intrapreso già dal 2006 per lo sviluppo dei suoi asset intangibili, che si articolano in capitale umano, capitale sociale e relazionale e capitale naturale. Per individuare le azioni più efficaci, lo Studio ha introdotto il Responsabile per l’adozione delle policy ESG, che opera a stretto coordinamento con il Comitato esecutivo.

Capitale umano
Il Bilancio fa il punto sull’organico, che a dicembre 2022 registra 676 risorse occupate, il 5,8% in più rispetto all’anno precedente. La cifra include la compagine degli Associati (Partner e Associate Partner), i professionisti senior e junior, i dipendenti e i collaboratori delle funzioni amministrative e di staff. Nel 2022, il numero dei Partner e degli Associate Partner sale a 127 unità, contro le 124 del 2021. A confermare la volontà dello Studio di mantenere un ambiente giovane e la sua elevata capacità di attrarre i nuovi talenti, è il dato sull’età delle persone: il 61% dell’organico ha meno di 40 anni.

Inclusione e parità di genere
Tra i pilastri della strategia ESG ci sono la parità di genere e l’inclusione, considerati valori imprescindibili e asset strategici per la crescita e per il mantenimento delle migliori condizioni di lavoro. In termini di quote rosa, a fine 2022 le donne sul totale dell’organico sono 342, pari al 51% dell’organico. All’interno della compagine associativa, inoltre, la presenza femminile raggiunge il 21%.
Tra le iniziative a favore del gender gap, lo Studio ha fatto il suo ingresso nel network di Valore D, la prima associazione di imprese in Italia che promuove l’equilibrio di genere e una cultura inclusiva, con la quale ha partecipato a InTheBoardroom, un progetto per la redazione del manuale di “Diversinomics” con dati, prassi, norme e consigli utili per essere un efficace D&I Ambassador nei CdA, nella propria azienda e nella rete delle proprie relazioni.

Formazione
La formazione è considerata un asset strategico per lo sviluppo dell’organizzazione e per perseguire gli obiettivi di sostenibilità del business: nel 2022 sono 119 i corsi tecnici attivati dallo Studio, con una media di partecipanti a corso pari al 91% e una media di 171 ore di formazione pro-capite. Nello specifico, le sessioni implementate hanno previsto corsi di formazione professionale, corsi di aggiornamento e corsi di lingue. Per permettere ai professionisti un aggiornamento continuo sugli interventi legislativi e di prassi, è stato mantenuto attivo il Percorso Formativo 365 di Euroconference che garantisce 12 mesi di formazione no-stop.

Impegno sociale
Pirola Pennuto Zei & Associati mantiene da anni un dialogo aperto con gli Enti del Terzo Settore che promuovono progetti e iniziative di solidarietà a beneficio di categorie vulnerabili. Tra le azioni orientate all’impegno sociale, lo Studio è al fianco della Fondazione Francesca Rava per sostenere la popolazione ucraina dell’associazione Opera San Francesco contro la povertà. Con iSemprevivi+onlus supporta il reinserimento sociale di persone con disagio psichico e psichiatrico, mentre a favore di persone con disabilità psicofisiche ed anziani non autosufficienti sostiene la Fondazione Istituto Sacra Famiglia ONLUS con cui ha partecipato al progetto di fundraising “Fondazione Sacra Famiglia – Milano Marathon 20esima edizione”.

Con l’Università Commerciale “Luigi Bocconi” è stato siglato un accordo di donazione filantropica per un fondo di sostegno, attraverso il quale viene erogato un contributo destinato a concedere esoneri totali a studenti non economicamente in grado di sostenere le rette e a studenti con il miglior profitto.

Sostenibilità ambientale
Lo Studio è in prima linea sul fronte della sostenibilità ambientale e nella lotta agli sprechi. Nel 2022 i suoi consumi energetici sono stati coperti per oltre il 42% da energia proveniente da fonti rinnovabili.
Tra le iniziative per la gestione efficiente delle risorse energetiche all’interno dei propri uffici e per minimizzare il consumo di materiali, è stata adottata la soluzione Carbon Neutral individuata con il fornitore MMN. Il progetto ha previsto la sostituzione del parco stampanti e multifunzioni con stampanti Xerox Carbon Neutral al fine di ridurre l’impatto ambientale legato ai processi di stampa dei documenti. Pirola Pennuto Zei & Associati incentiva i propri dipendenti all’utilizzo del trasporto locale attraverso la stipula di una convenzione con ATM (Azienda Trasporti Milanesi) e con l’operatore di car sharing, 100% elettrico, operante con il marchio Zity by Mobilize.

“Non solo nel nostro paese ma anche a livello internazionale, le difficoltà economiche, le tensioni e il peso dell’inflazione hanno profondamente segnato quest’ultimo periodo che, di contro, ha visto crescere l’interesse sull’integrazione dei temi ESG all’interno delle policy e delle strategie delle imprese del nostro Paese, spinto anche dalle numerose novità sul fronte normativo, come l’approvazione da parte della Commissione Europea della Corporate Sustainability Reporting Directive. A questo proposito, il nostro Studio è stato antesignano in quanto già dal 2006 ha intrapreso la strada virtuosa di una strategia ESG con la redazione del Bilancio dell’Intangibile, che formalizza una serie di azioni in linea con l’Agenda 2030” ha dichiarato Massimo Di Terlizzi, Presidente del Consiglio dei Senior Partner di Pirola Pennuto Zei & Associati.

“Ci siamo posti l’obiettivo di essere promotori verso clienti e stakeholder anche internazionali di valori che ci impegnano a sviluppare il business in maniera responsabile, consentendoci sia di comprendere internamente i progressi compiuti rispetto agli obiettivi prefissati, che di comunicare all’esterno lo sviluppo dei nostri asset intangibili, le iniziative intraprese e i risultati raggiunti” ha aggiunto il Managing Partner Luca Occhetta.

Leggi anche...
Le Fonti TOP 50 2023-2024
Speciale legge di bilancio 2024
Speciale Decreto whistleblowing
Approfondimento – Diritto Penale Tributario
Speciale Malasanità 2024
I più recenti
Bimbo annegato a Bosco Mesola (FE), assolta la madre assistita dall’avv. Gianni Ricciuti
Sandro Bartolomucci è il nuovo Presidente dell’Organismo di Vigilanza di Autostrade Meridionali 
LS Lexjus Sinacta e Fairwise nella cessione del Midas Palace Hotel di Roma al Gruppo Barceló
I Le Fonti Awards del 9 maggio incoronano le eccellenze

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.