Dentons e BonelliErede per il trophy asset di Corso Venezia 56 a Milano

LinkedIn

Lo studio legale Dentons ha assistito Merope Asset Management nell’accordo preliminare di acquisizione dell’immobile situato in Corso Venezia 56 a Milano – per 50,5 milioni di euro – da Banca IFIS, assistita da BonelliErede.

Per gli aspetti tax e corporate, Merope Asset Management è stata inoltre assistita dallo studio associato Giancaspero & Carlucci con il dottor Luigi Giancaspero.

L’immobile, considerato uno degli edifici più iconici della città, si sviluppa su 7 piani fuori terra e uno seminterrato per una superficie lorda complessiva di circa 5.000 mq, ai quali si aggiunge un giardino di oltre 1.000 mq.
Merope Asset Management si occuperà della riqualificazione dell’edificio, che verrà liberato entro marzo 2021.
Il perfezionamento dell’operazione è previsto entro il primo semestre del prossimo anno.

Dentons ha agito con un team composto dal partner Carlo Merisio (in foto) e dall’associate Carlotta Soli.

Per BonelliErede ha agito un team multidisciplinare composto dai partner Giuseppe Rumi, Alessandro Balp, Luca Perfetti e dagli associate Valentina Gagliani e Antonio Giulio Carbonara.

Share.

Comments are closed.