Baker McKenzie con il gruppo Statuto nell’acquisizione del Mandarin Oriental Paris

Baker McKenzie ha assistito il gruppo Statuto nella sottoscrizione degli accordi vincolanti per l’acquisto del Mandarin Oriental Paris.

Baker McKenzie ha assistito il gruppo Statuto, proprietario di alcuni tra i più prestigiosi luxury hotels italiani, nella sottoscrizione degli accordi vincolanti per l’acquisto da Mandarin Oriental International Limited del Mandarin Oriental Paris, un hotel 5 stelle con 135 camere, per un controvalore di 205 milioni di Euro. Il perfezionamento dell’operazione è atteso all’esito della consultazione sindacale prevista dalle leggi francesi.

Il team di Baker McKenzie è stato guidato dal partner Pietro Bernasconi (in foto a sx), con la counsel Cinzia Massara (in foto al centro) e i partner Eva Leygonie e Marc Mariani dell’ufficio di Parigi, per gli aspetti di diritto societario mentre il partner Ludovico Rusconi (in foto a dx) ha seguito gli aspetti connessi al finanziamento dell’operazione.

Leggi anche...

Le Fonti TOP 50 2023-2024

I più recenti

Niente cancellazione dall’albo per gli avvocati inadempienti alla formazione: il decreto attuativo è ancora mancante

Aggiornamenti del garante Privacy sul documento di indirizzo per la gestione della posta elettronica in ambito lavorativo

Approvato il Ddl Nordio: le novità sulla giustizia in Italia

Nuova legge sulla Cybersicurezza: cosa cambia per le pubbliche amministrazioni e le imprese

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.