occupazione

Crisi internazionale, effetti su stabilità e occupazione

Le conseguenze della crisi internazionale su energia e approvvigionamenti avrà gravi ricadute sulla stabilità del tessuto imprenditoriale e, quindi, sui posti di lavoro.

Lavoro, incentivi per chi fa e crea impresa

Più che di occupabilità, l’Italia oggi ha bisogno di occupazione vera e propria, impegnando le risorse del Recovery Plan per incentivare chi fa impresa e crea così nuovi posti di lavoro.

Stop agli interventi emergenziali, in materia di lavoro servono riforme

Una lenta e inesorabile rivoluzione. Sembra la strada tracciata per il mercato del lavoro, che ha sulle spalle un anno e passa di crisi economica globale i cui effetti, però, non si sono ancora dispiegati nella loro interezza.

Iscriviti alla newsletter