Orrick e Fivelex nell’accordo di acquisizione di Lurisia da parte di Coca Cola

LinkedIn

Orrick ha assistito Coca-Cola nella sottoscrizione di un accordo preliminare per l’acquisizione di Acque Minerali srl, storica azienda di acque minerali e bibite attualmente controllata congiuntamente dal fondo d’investimento privato IDeA Taste of Italy, gestito da DeA Capital Alternative Funds SGR, dalla famiglia Invernizzi, e da Eataly Distribuzione, assistiti da FIVELEX Studio Legale.


Il valore dell’azienda è stato concordato in 88 milioni di euro, soggetto ad aggiustamento prezzo come da prassi di mercato. Il completamento dell’acquisizione è soggetto ad alcune condizioni ed è atteso per la fine del 2019. Come parte della operazione, Piero Bagnasco, attuale Presidente e Amministratore Delegato di Lurisia, e Alessandro Invernizzi, rappresentanti di due degli azionisti venditori, rimarranno nel Consiglio di Amministrazione di Acque Minerali al fine di assicurare continuità di business.

Il team Orrick è composto dai partner Marco Nicolini, Andrea Rosi e Pietro Merlino, coadiuvati dallo special counsel Riccardo Valle e supportati dagli associate Alessandra Fani e Alberto Coletti insieme a Salvatore Picciau. Per gli aspetti fiscali Coca-Cola è stata supportata da EY Studio Legale Tributario, con il partner Francesco Bonichi e la senior Elisa Cesetti.

Il team FIVELEX Studio Legale è composto dal partner Alfredo Craca, dalla senior associate Lea Lidia Lavitola e dall’associate Tania Valle. Per gli aspetti fiscali i venditori sono stati assistiti da Marco Abramo Lanza, partner dello Studio Biscozzi Nobili.

 

3 out of 5 stars
Share.

Comments are closed.