Nuovi ruoli della leadership in DLA Piper

Dopo la sua nomina nel Board internazionale di DLA Piper, Bruno Giuffrè ha lasciato il ruolo di Co-Country Managing Partner per l’Italia.

L’assemblea dei soci, riunitasi il 27 aprile scorso, su designazione di Simon Levine, Managing Partner e CEO della firm, ha nominato Wolf Michael Kühne, già Co-Country Managing Partner, Country Managing Partner dello studio italiano.
Francesco Novelli ha lasciato il ruolo di Senior Partner di DLA Piper in Italia per assumere quello di Senior Independent Counsel dello studio; l’assemblea ha anche nominato Antonio (Nino) Lombardo, già responsabile Corporate Finance, Senior Partner di DLA Piper in Italia.

Iscriviti alla newsletter