Littler cresce con due nuovi ingressi

Littler rafforza il proprio team in Italia, annunciando l’ingresso di due nuovi professionisti nello studio di Milano. Sono l’avv. Nicola Comelli nel ruolo di Associate, e la dott.ssa Beatrice Canepa, come Trainee.

 

“Nicola viene ad arricchire la nostra squadra con la sua particolare esperienza internazionale nella gestione di tematiche crossborder in materia di diritto del lavoro” commentano Carlo Majer e Edgardo Ratti, co-Managing Partners di Littler in Italia. “Il suo ingresso darà un ulteriore stimolo al nostro team rappresentando un valore aggiunto per i nostri clienti. Siamo certi di potere contare sul suo aiuto per dare risposte sempre più efficaci alle complesse dinamiche del nostro settore, che continua a vivere un periodo di profonda evoluzione e attività sia in Italia che all’estero”.

 

Nicola Comelli, laureato all’Università Bocconi di Milano e con un master in International and Economic Law conseguito alla SOAS University of London, ha maturato la propria carriera nel Diritto del Lavoro in Gatti Pavesi Bianchi e Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners.

Insieme a Nicola entra Beatrice Canepa, laureata a pieni voti in Giurisprudenza a Pavia, ove ha collaborato con lo studio legale della prof.ssa Mariella Magnani, Ordinario di Diritto del Lavoro presso l’Università degli studi di Pavia.

Leggi anche...
Le Fonti TOP 50 2023-2024
Speciale legge di bilancio 2024
Speciale Decreto whistleblowing
Approfondimento – Diritto Penale Tributario
Speciale Malasanità 2024
I più recenti
Bimbo annegato a Bosco Mesola (FE), assolta la madre assistita dall’avv. Gianni Ricciuti
Sandro Bartolomucci è il nuovo Presidente dell’Organismo di Vigilanza di Autostrade Meridionali 
LS Lexjus Sinacta e Fairwise nella cessione del Midas Palace Hotel di Roma al Gruppo Barceló
I Le Fonti Awards del 9 maggio incoronano le eccellenze

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.