Lca nell’ipo di Arterra Bioscience su Aim Italia

LinkedIn

LCA Studio Legale, con un team guidato da Vittorio Turinetti di Priero e composto da Giulia Cerutti e Giuditta Rege, ha assistito, per tutti gli aspetti regolamentari, societari e di governance, Arterra Bioscience nell’ambito dell’operazione di quotazione delle proprie azioni e warrant su AIM Italia.

Arterra Bioscience, con sede a Napoli e fondata nel 2003 da Maria Gabriella Colucci, è una PMI Innovativa caratterizzata da un forte know-how nel campo delle moderne biotecnologie, in particolare nell’ambito della ricerca e dello sviluppo di ingredienti innovativi e naturali che trovano applicazione orizzontale in vari settori industriali, come la cosmetica, l’agricoltura e la nutraceutica.

L’ammissione alla quotazione è avvenuta nella giornata di ieri a seguito del collocamento di complessive n. 2.208.000 azioni ordinarie, di cui n. 1.536.000 di nuova emissione, n. 384.000 azioni provenienti dalla vendita di una quota delle azioni del Presidente e Amministratore Delegato Maria Gabriella Colucci e n. 288.000 azioni provenienti dall’esercizio dell’opzione greenshoe concessa dall’azionista Maria Gabriella Colucci, con assegnazione di 1 warrant ogni 4 azioni sottoscritte.

La data di inizio delle negoziazioni è stata fissata per lunedì 28 ottobre 2019.

Nell’ambito del processo di quotazione la società è stata assistita inoltre da Banca Profilo in qualità di Nomad e Global Coordinator, Emintad Italy quale Advisor Finanziario, Audirevi quale Advisor Fiscale e KPMG quale Società di Revisione.

 

Share.

Comments are closed.