Greenberg Traurig Santa Maria ha assistito J-Invest nella cartolarizzazione di un portafoglio Npl

J-Invest, società finanziaria indipendente attiva dal 2008 nel settore dei distressed assets, ha completato con successo un’operazione di cartolarizzazione di un portafoglio NPL del valore lordo complessivo di 89 milioni di euro.

Il portafoglio è composto per la quasi totalità da posizioni unsecured, provenienti soprattutto da procedure di concordato preventivo, con una default vintage media che supera i 10 anni. Le posizioni sono originate da un totale di 18 debitori, collocati prevalentemente nel Nord e nel Centro Italia.
L’operazione ha previsto l’emissione di titoli per un valore totale di 15 milioni di euro.

Zenith Service, in qualità di Master Servicer e con il consenso dell’SPV emittente ha subdelegato
a J-Invest S.p.A., in qualità di sub-servicer dell’operazione di cartolarizzazione, le attività di
servicing come consentito dalla legge 130/1999.

“Questa operazione conferma ancora una volta la profonda conoscenza del mercato NPL che da sempre contraddistingue J-Invest. In un contesto estremamente complesso, J-Invest è in grado di garantire un approccio qualitativo e analitico difficilmente replicabile da altri operatori, capace di produrre rendimenti importanti”, ha affermato Jacopo Di Stefano, CEO di J-Invest.
Per l’operazione, J-Invest è stata assistita dallo studio legale Greenberg Traurig Santa Maria.

Leggi anche...
Le Fonti - Legal TV
Directory Giuridica
Le Fonti Legal – luglio agosto 2022
Speciale Compliance 231
Speciale Commercialisti
Libro d’Oro
Speciale Malasanità – N°67
Rimani aggiornato
I più recenti
Le Fonti GC Top 30 Italia – II Edizione
Lo Studio Mainardis a fianco di KGAL nel settore idroelettrico in Italia
Studio Legale Miceli e la sfida degli Utp
M&a cruciale per la crescita delle pmi

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.