Effetto Covid sui reati e sul nuovo processo penale

Giuseppe Fornari, avvocato penalista fondatore dello studio legale Fornari e Associati, parla dei rischi di incremento dei reati a causa dell’emergenza sanitaria e della “fase 2” del processo penale.

“Durante una crisi economica è noto il proliferare dei reati tributari, così come cresce il rischio di insolvenza da parte delle imprese che può portare a ipotesi di bancarotta. Gli stessi intermediari finanziari sono chiamati a effettuare una serie di controlli sulle società che fanno richiesta di finanziamento. Si apre inoltre una nuova fase del processo penale: per noi avvocati l’oralità e l’immediatezza data dalla presenza fisica in aula sono principi irrinunciabili per alcune fasi del processo come l’esame dell’imputato e del teste. Dobbiamo trovare una sintesi e ognuno deve assumersi le proprie responsabilità”.

Iscriviti alla newsletter