Dentons e Chiomenti nella cessione di cinque immobili del Gruppo Nexi

Lo studio legale Dentons ha assisto il Gruppo Nexi nella vendita di un portafoglio di immobili al Fondo di Investimento Alternativo immobiliare di tipo chiuso riservato ad investitori professionali denominato “Virtus”, gestito da Kryalos SGR S.p.A..

Il portafoglio è composto da cinque immobili ad uso uffici situati nell’area Milanese (fra i quali uno in Corso Europa ed uno in via Cavallotti/via Verziere), per una GLA complessiva di oltre 18.000 mq.
L’acquisizione del portafoglio è in linea con il profilo di rischio strategico Value Add/Opportunistic proprio del Fondo Virtus; incrementa il numero di asset investiti e favorisce la loro diversificazione su base geografica.

Quanto a Nexi, la cessione di questi immobili è l’ultimo tassello di un più ampio progetto di riorganizzazione delle sedi del Gruppo, che negli ultimi anni ha concentrato la maggior parte delle proprie risorse nell’headquarters di Corso Sempione a Milano.

Dentons ha affiancato il team M&A interno di Nexi con gli avvocati Maria Sole Insinga e Aian Abbas, rispettivamente partner della practice Real Estate e of counsel della practice Corporate M&A, e l’associate Andrea Benedetti.

Gli aspetti fiscali dell’operazione sono stati curati per Nexi da RFP Studio Legale Tributario, con il professore Gugliemo Fransoni e l’avvocato Rossella Suraci; mentre Chiomenti studio legale ha assistito Kryalos SGR.

Iscriviti alla newsletter