Chiomenti e Allen & Overy nell’emissione di Senior Non Preferred Notes da 500 milioni di UBI

Chiomenti ha assistito Unione di Banche Italiane (UBI) nell’emissione di una serie di senior non preferred notes del valore nominale di Euro 500 milioni.

Chiomenti ha assistito Unione di Banche Italiane (UBI), in qualità di emittente, nell’emissione di una serie di senior non preferred notes del valore nominale di Euro 500 milioni, emesse nel contesto del Programma Euro Medium Term Notes (EMTN) da Euro 15 miliardi di UBI. Nell’operazione Allen & Overy ha assistito gli istituti finanziari Joint Bookrunners.

Il team di Chiomenti è composto dal partner Gregorio Consoli, dal senior associate Irene Scalzo e dall’associate Alessandra Biotti. Gli aspetti di natura fiscale sono stati curati dal socio Marco di Siena, unitamente all’associate Maurizio Fresca.

Allen & Overy ha assistito gli istituti finanziari con un team guidato dai partner Craig Byrne e Cristiano Tommasi, del dipartimento International Capital Markets, coadiuvati dalla counsel Alessandra Pala e dalla trainee Cristina Palma. Il counsel Michele Milanese ha curato i profili tax.

L’emissione è regolata dal diritto italiano ed è destinata a investitori istituzionali; i titoli emessi sono quotati presso il mercato regolamentato della Borsa irlandese.

[usr4]

Leggi anche...
Le Fonti TOP 50 2023-2024
Speciale legge di bilancio 2024
Speciale Decreto whistleblowing
Approfondimento – Diritto Penale Tributario
Speciale Malasanità 2024
I più recenti
Bimbo annegato a Bosco Mesola (FE), assolta la madre assistita dall’avv. Gianni Ricciuti
Sandro Bartolomucci è il nuovo Presidente dell’Organismo di Vigilanza di Autostrade Meridionali 
LS Lexjus Sinacta e Fairwise nella cessione del Midas Palace Hotel di Roma al Gruppo Barceló
I Le Fonti Awards del 9 maggio incoronano le eccellenze

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.