Attualità

Arata, la ricerca della verità per l’affermazione della libertà

Decisivo, per la stesura della riforma del processo penale, è stato il lavoro della Commissione Lattanzi, istituita dalla ministra della giustizia, Marta Cartabia, con l’incarico di elaborare proposte di riforma in materia di processo e sistema sanzionatorio penale, nonché di prescrizione del reato.

La minore burocrazia disincentiverà i rimedi in caso di errore

La combinazione tra congelamento della prescrizione e improcedibilità dell’azione penale sta tramutando la prescrizione da causa di estinzione del reato a causa di estinzione dell’azione penale.

Non luogo a procedere senza ragionevole previsione di condanna

Una sensibile riduzione del contenzioso penale attraverso molteplici strumenti processuali: dalla maggiore speditezza dell’attività giudiziaria alla digitalizzazione.

Più che nuove norme serve un più corretto utilizzo degli strumenti già esistenti

Il codice di procedura penale già offre gli strumenti adatti per realizzare gli obiettivi che si pone la riforma Cartabia.

Sono decisive le misure deflattive del dibattimento

Di assoluto rilievo, all’interno della riforma Cartabia, saranno le misure che lasciano al vaglio dibattimentale completo solo i procedimenti più significativi.

Spazio alla specializzazione per superare il blocco della professione forense

Secondo Mario Gebbia, Maurizio Bortolotto e Valentina Corino la concorrenza e un ordinamento forense non in linea con le esigenze del mercato, sono tra le cause della crisi dell’avvocatura.

Una riforma efficace non può prescindere dall’emanazione di un’amnistia

La giustizia ideale è una giustizia che sanziona penalmente solo quei comportamenti che hanno portata eccezionale e che è orientata dal criterio del “saldo a zero” tra procedimenti in entrata e in uscita.

Focus sulle tecniche di prevenzione delle controversie penali

Il futuro della professione forense si fonda su un’elevata specializzazione e sulla capacità di adeguarsi al cambiamento, senza mai perdere di vista l’obiettivo: la prevenzione del rischio reato

Parola d’ordine: internazionalizzazione

Francesco del Bene, senior partner di Avocom Law Firm, racconta i traguardi raggiunti dallo Studio che continua nella sua espansione in Medio Oriente e Far East.

Advant Nctm, continua il percorso di crescita “al maschile”

Continua la crescita di Advant Nctm, il nuovo progetto internazionale che, però, abbiamo già criticato per la scelta dei vertici totalmente “al maschile”.

Iscriviti alla newsletter