Bofrost sottoscrive un accordo di Patent Box

LED Taxand ha assistito bofrost nel quadro dell’operazione

Il gruppo bofrost Italia è il leader  italiano nella vendita diretta di alimenti surgelati al domicilio del consumatore. L’azienda ha finalizzato la sottoscrizione con l’Agenzia delle Entrate dell’accordo preventivo avente a oggetto la definizione in contraddittorio dei metodi e dei criteri di determinazione del reddito agevolabile ai fini della normativa Patent box.

La società, che ha sede a San Vito al Tagliamento (PN) ed un fatturato consolidato di circa €230 milioni, è stata assistita da LED Taxand, con un team guidato dal partner Stefano Bognandi e coadiuvato da Francesco Cardone e Alessandra Pellegrini.

L’attività dello studio ha riguardato tutte le fasi della procedura, a partire dalla presentazione dell’istanza di ruling per l’accesso al regime di Patent Box e alla successiva memoria integrativa, comprensiva dello studio economico, fino al contraddittorio con l’Agenzia delle Entrate, propedeutico alla conclusione dell’accordo

Leggi anche...

Le Fonti TOP 50 2023-2024

I più recenti
dottoressa rossella bottacini, gruppo pneumax

Gruppo Pneumax acquista il 90% di Automationware S.r.l.

Le Fonti Legal su Adnkronos: nuovo sito, look e contenuti

Vittoria di Centri Dentali Zanardi ai Le Fonti Awards

Le fonti awards 27 giugno 2024

Le Fonti Awards: appuntamento al 27 giugno a Palazzo Mezzanotte

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.