LED Taxand

I fiscalisti sul Viale del Tramonto

Correva l’anno 2014, quando l’allora Governo Renzi varò la legge sulla voluntary disclosure, che di fatto autorizzava il rientro dei capitali detenuti illecitamente all’estero.

LED Taxand con UniCredit nell’operazione Sandokan 2

LED Taxand con il partner Patrizio Braccioni e l’associate Irene Corda ha assistito UniCredit per gli aspetti fiscali nella realizzazione dell’operazione Sandokan 2

LED Taxand con Malberti Holding nella sottoscrizione di un accordo preventivo

LED Taxand ha assistito Malberti Holding nella sottoscrizione con l’Agenzia delle Entrate di un accordo preventivo avente a oggetto la definizione in contraddittorio dei metodi e dei criteri di determinazione del reddito agevolabile ai fini della normativa Patent Box.

AnaCap acquista portafogli di crediti non-performing per un valore di 64 milioni di euro

Italian Legal Services ha assistito AnaCap Financial Partners (AnaCap), operatore specializzato nel settore europeo dei servizi finanziari private equity, in qualità di adviserdi fondi di investimento AnaCap quali investitori nell’ambito di una operazione di cartolarizzazione riguardante, tra gli altri, due portafogli di crediti ceduti da Cassa di Risparmio di Volterra e da un’altra banca regionale italiana, prevalentemente ipotecari e classificati in sofferenza.

La cessione dei due predetti portafogli di crediti è statarealizzata tramite una piattaforma relativa a ”single name”, ideata da Banca Akros.

Italian Legal Services ha agito con un team guidato dalla partner Lorenza Talpo e composto dall’associate Deborah Giurgola e da Alessandro Sasso. LED Taxand Milano –con Patrizio Braccioni, partner, e Irene Corda, associate – ha assistito AnaCap sui profili fiscali inerenti all’operazione di cartolarizzazione.

Belvedere SPV implementa una ReoCo per la valorizzazione degli immobili

LED Taxand e BPLex Avvocati hanno assistito Belvedere SPV Srl nella strutturazione della prima ReoCo realizzata in Italia, ai sensi dell’art. 7.1, comma 4 della Legge 130 del 1999.

Belvedere SPV S.r.l., veicolo di cartolarizzazione che detiene un portafoglio di €2.541 milioni di non-performing loan italiani gestito da Bayview Italia S.r.l. e Prelios Credit Servicing S.p.A., ha introdotto una struttura ReoCo realizzata ai sensi dell’art. 7.1, comma 4 della Legge 130 del 1999, nel contesto di un’operazione di cartolarizzazione realizzata a dicembre 2018 attraverso l’emissione di tre classi di titoli asset-backed.

Ai titoli di classe “senior” è stato attribuito un rating da parte di Moody’s, DBRS e Scope che è stato confermato dalle stesse a seguito dell’introduzione della struttura ReoCo.

Si tratta della prima struttura ReoCo realizzata in Italia, ai sensi dell’art. 7.1, comma 4 della Legge 130 del 1999, nel contesto di un’operazione di cartolarizzazione con titoli muniti di rating.

LED Taxand con un team composto da Paolo Ruggiero, Francesco Cardone ed Erminia Procopio hanno prestato assistenza per i profili fiscali della struttura ReoCo.

Marcello Paduano, partner di BPLex Avvocati, ed il senior associate Antonio Di Mino hanno curato gli li aspetti legali della struttura ReoCo.

Bofrost sottoscrive un accordo di Patent Box

LED Taxand ha assistito bofrost nel quadro dell’operazione

Il gruppo bofrost Italia è il leader  italiano nella vendita diretta di alimenti surgelati al domicilio del consumatore. L’azienda ha finalizzato la sottoscrizione con l’Agenzia delle Entrate dell’accordo preventivo avente a oggetto la definizione in contraddittorio dei metodi e dei criteri di determinazione del reddito agevolabile ai fini della normativa Patent box.

La società, che ha sede a San Vito al Tagliamento (PN) ed un fatturato consolidato di circa €230 milioni, è stata assistita da LED Taxand, con un team guidato dal partner Stefano Bognandi e coadiuvato da Francesco Cardone e Alessandra Pellegrini.

L’attività dello studio ha riguardato tutte le fasi della procedura, a partire dalla presentazione dell’istanza di ruling per l’accesso al regime di Patent Box e alla successiva memoria integrativa, comprensiva dello studio economico, fino al contraddittorio con l’Agenzia delle Entrate, propedeutico alla conclusione dell’accordo