White & Case annuncia l’ingresso dei soci Novarese e Storchi

White & Case ha annunciato l’ingresso nella sede di Milano dei due partner Andrea Novarese e Maria Cristina Storchi, entrambi provenienti da Latham & Watkins.

Storchi è specializzata in fusioni e acquisizioni e private equity, offerte pubbliche d’acquisto e scambio italiane ed internazionali, ristrutturazioni, general corporate representation, capital markets, privatizzazioni. Ha lavorato su complesse operazioni di fusione e acquisizione e ristrutturazioni italiane e cross-border. E’ inoltre, consulente di numerose società quotate in borsa. Prima di entrare a far parte di White & Case, ha ricoperto la carica di socio di Latham & Watkins per più di 11 anni. Prima ancora, è stata partner dello studio Bonelli Erede Pappalardo.

Andrea Novarese è esperto di banking, leveraged e acquisition finance, project finance, senior secured lending, restructuring, debt capital markets, corporate governance. Ha assistito istituti di credito, società imprenditrici e emittenti, società blue-chip, e società mid cap a vocazione internazionale. Nella sua esperienza professionale è stato socio di Latham & Watkins dal 2008, dove ha ricoperto anche il ruolo di Chair europeo del gruppo Automotive. Come Storchi, in precedenza è stato anche partner dello studio Bonelli Erede Pappalardo.

Con questi ingressi, l’insegna  intende rafforzare le practice globali di Banking e M&A.