WFW con i partner italiani di GMC nell’acquisizione dell’80% di Zouros

Watson Farley & Williams (“WFW”) ha assistito Rimorchiatori Riuniti, Fratelli Neri e Rimorchiatori Laziali, i tre soci italiani della joint venture greca Greek-Euro Towage Maritime Company (“GMC”), nell’accordo per rilevare l’80% del capitale di Zouros.

L’operazione riguarderà anche la flotta della joint venture, composta ad oggi da quattro rimorchiatori azimutali, che si unirà ai mezzi gestiti da Zouros.

Zouros, gruppo greco che svolge il servizio di rimorchio nei due principali scali in Grecia, ovvero il Pireo e il porto di Salonicco, manterrà il restante 20% e resterà responsabile dell’impiego operativo dei mezzi insieme alla stessa GMC.

Il team di WFW è stato guidato dal partner Furio Samela, responsabile del dipartimento di shipping finance, coadiuvato dal senior associate Michele Autuori e dagli associate Antonella Barbarito e Beatrice D’Amato. Per gli aspetti di diritto greco è stata coinvolta la sede di Atene di WFW nelle persone del partner Marisetta Marcopoulou e dell’associate Matina Kanellopoulou.

[usr2]

Leggi anche...
Le Fonti - Legal TV
Directory Giuridica
Le Fonti Legal – settembre ottobre 2022
Speciale Crisi di impresa n.76-77
Speciale Commercialisti
Libro d’Oro
Speciale Malasanità – N°67
Rimani aggiornato
I più recenti
Extraprofitti nelle rinnovabili: lo Studio Mainardis ottiene dal TAR Milano l’annullamento della delibera ARERA
AM Advisor eccellenza nella Consulenza Gestionale Strategica
Studio Previti rafforza la comunicazione e marketing con Giuseppe Antonelli
Doppia vittoria di Stefanelli&Stefanelli al CdS

ACCESSO NEGATO

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.