Vittoria di Elexia in uno dei contenziosi di più alto valore e complessità nel settore del trasporto aereo

LinkedIn

Accolto il ricorso per le 12 società di gestione aeroportuale sul tema del Fondo Antincendio.

Nuova vittoria per le 12 società di gestione aeroportuale assistite dall’avv. Enrico Mormino, partner di Elexia avvocati & commercialisti, esperto di diritto del trasporto aereo, che ha ottenuto da parte della Corte di Cassazione a Sezioni Unite Civili l’accoglimento del loro ricorso e il riconoscimento definitivo della natura di tributo di scopo delle somme da versarsi al Fondo Antincendio, con conseguente giurisdizione esclusiva del giudice tributario.

La sentenza segue di pochi mesi l’ottenuta dichiarazione di illegittimità costituzionale dell’art. 1, comma 478, della legge n. 208/2015, norma con cui il legislatore era intervenuto retroattivamente per favorire le Amministrazioni nelle numerose controversie in essere, aventi ad oggi un valore di oltre 230 milioni. Le società di gestione aeroportuale lamentano, infatti, l’utilizzo dei 30 milioni annui da versarsi al Fondo Antincendio per finalità che, a partire dal 2009, non hanno nulla più a che vedere con l’ambito aeroportuale e, nello specifico, con la riduzione dei costi sostenuti dallo Stato per il servizio antincendio aeroportuale.

Importante anche la statuizione della Suprema Corte sulla potenziale valenza di giudicato esterno della sentenza della CTP Roma n. 10137/51/14 a partire dal 2009, cioè da quando è venuto meno l’originario scopo legislativo del Fondo Antincendio ad opera dell’art. 4, comma 3 – bis, del D.L. n. 185 del 2008.

Trattasi di un ennesimo ed importante riconoscimento delle ragioni delle società di gestione aeroportuale assistite dall’avv. Enrico Mormino in uno dei contenziosi di più alto valore e complessità nel settore del trasporto aereo, potendo adesso far valere l’efficacia esterna della positiva sentenza passata in giudicato in relazione ai 30 milioni annui da versarsi a partire dal 1° gennaio 2009.

Share.

Comments are closed.