Tre nuove nomine per Orsingher Ortu – Avvocati Associati

Orsingher Ortu — Avvocati Associati rafforza il dipartimento di Proprietà Intellettuale, Media e Tecnologia.

Orsingher Ortu — Avvocati Associati rafforza il dipartimento di Proprietà Intellettuale, Media e Tecnologia con la promozione a partner di Davide Graziano e Marta Minonne e a counsel di Yara Toriello.


Queste promozioni premiano un costante e attivo impegno ad ampio spettro sia nell’assistenza stragiudiziale che nel contenzioso specialistico da parte dei tre professionisti, tutti cresciuti nel nostro studio più o meno da due lustri, con una maggiore enfasi per il diritto dei brevetti e delle nuove tecnologie, per Davide Graziano, del diritto d’autore e della tutela dei dati personali, per Marta Minonne, e del diritto dei marchi e della brand protection, per Yara Toriello.


“Siamo molto fortunati e orgogliosi per il talento, la passione e l’impegno che Davide, Marta e Yara continuano a dedicare allo studio. La loro promozione è il segno tangibile della nostra dedizione a riconoscere e coltivare ‘le stelle nascenti’ e a favorire la crescita e lo sviluppo dello studio per linee interne, specie nei settori di pratica nei quali siamo presenti da più tempo” dichiara Matteo Orsingher, managing partner dello studio. “Il grande contributo di questi professionisti premia la nostra visione strategica di investimento nei giovani talentuosi, garanzia del successo a lungo termine del nostro progetto. Accogliere e formare i nuovi leader è il principale ingrediente per alimentare la nostra crescita e arricchire la qualità dei servizi che vogliamo offrire ai nostri clienti”.


A seguito delle nuove nomine, che avranno decorrenza dal 1° gennaio 2024, sale a 28 il numero dei partner dello Studio (13 dei quali senior), distribuiti tra i due uffici di Milano e Roma con una anzianità anagrafica sotto i 50 anni e un portafoglio di competenze diversificato tra proprietà intellettuale, corporate, litigation, employment, diritto bancario e finanziario, amministrativo e della concorrenza.

Leggi anche...

Le Fonti TOP 50 2023-2024

I più recenti

Niente cancellazione dall’albo per gli avvocati inadempienti alla formazione: il decreto attuativo è ancora mancante

Aggiornamenti del garante Privacy sul documento di indirizzo per la gestione della posta elettronica in ambito lavorativo

Approvato il Ddl Nordio: le novità sulla giustizia in Italia

Nuova legge sulla Cybersicurezza: cosa cambia per le pubbliche amministrazioni e le imprese

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.