ingresso

Marina Tavassi entra in BonelliErede

BonelliErede potenzia il presidio nell’ambito del diritto commerciale, della concorrenza e del diritto industriale con l’ingresso di Marina Tavassi in qualità di of counsel presso la sede di Milano.

Lorenzo Bianchi nuovo partner in LS Lexjus Sinacta

LS annuncia l’ingresso come partner di Lorenzo Bianchi, che oltre a rafforzare il dipartimento Corporate/M&A guidato dal managing partner Gianluigi Serafini

Weigmann a fianco di Algor per l’ingresso in Gruppo Solutions 30

Weigmann Studio legale, con il partner Fabrizio Tarocco, ha assistito Algor, società specializzata nella installazione di antenne e strutture per il settore radiomobile 5G, operante in tutto il Nord Ovest d’Italia, nella cessione del pacchetto di maggioranza della Società a Solutions 30 Italia (realtà attiva nella installazione e manutenzione di infrastrutture tecnologiche e telematiche, mercato in costante espansione alla luce del passaggio alla tecnologia 5G) facente parte del Gruppo Solutions 30 SE quotato alla borsa di Parigi.

Carnelutti Law Firm, con team guidato da Marco Pallucchini, ha assistito la parte acquirente.

CMS cresce nel tax e transfer pricing con l’ingresso di Mario d’Avossa in qualità di partner

CMS rafforza il dipartimento Tax con l’ingresso dell’avvocato Mario d’Avossa e di altri 5 professionisti appartenenti al suo team di Transfer Pricing

GOP e Cartwright Pescatore nell’ingresso del gruppo TVS nel capitale sociale di Mind

Il gruppo TVS – uno dei principali player indiani dell’automotive, con un giro d’affari consolidato vicino ai 7 miliardi di USD – è entrata quale socio di minoranza nel capitale sociale di Mind S.r.l., produttore italiano di componenti automobilistici in materiali compositi.

La finalità dell’operazione è quella di condividere l’esperienza della produzione, dei sistemi di controllo e dell’automazione dei processi con le specifiche esperienze di produzione dei compositi di Mind S.r.l., supportando la sua espansione nel campo, in forte sviluppo, dei materiali compositi.

Il gruppo TVS è stato assistito per gli aspetti legali dallo studio legale internazionale Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners con gli avvocati Rosario Zaccà, responsabile India Desk e Alessandro Giuliani, per gli aspetti industriali da BEN (Business Experts Network, con Luca Mezzo) e da BDO per la due diligence economico-finanziaria.

Mind S.r.l. è stata assistita, per gli aspetti legali, dallo studio legale internazionale Cartwright Pescatore con gli avvocati Simon Cartwright, Giacomo Pescatore e Martín Santiváñez, per i profili fiscali dal dott. Paolo Azzolini di Aicardi & Partners e, per la consulenza finanziaria, dal dott. Filippo Rozzanigo di Marco Polo Advisor.

Gentili & Partners: entra Marangio in qualità di partner

Pietro Massimo Marangio entra in qualità di partner in Gentili & Partners, boutique di diritto dei mercati finanziari

Alfredo Lizio nuovo partner di Nctm Studio Legale

Entra in Nctm Studio Legale Alfredo Lizio in qualità di Equity Partner nel Dipartimento Banking & Finance, nella sede di Roma.

Alfredo Lizio ha maturato una vasta e riconosciuta esperienza in materia di diritto bancario e finanziario, con focus particolare nel settore dello shipping, assistendo regolarmente banche e istituti finanziari, sia italiani che stranieri, società armatoriali e cantieri navali in operazioni di shipping finance ed occupandosi di diverse tematiche di diritto della navigazione marittima ed aeronautica.

Prima di entrare in Nctm, Alfredo Lizio ricopriva il ruolo di counsel nel settore Shipping Finance in Chiomenti, con cui ha collaborato negli ultimi dodici anni, dopo una pluriennale esperienza in  Watson Farley & Williams.

Con l’ingresso di Alfredo Lizio Nctm conta adesso 65 partner.

WFW annuncia l’ingresso di Mazzei e del suo team nel dipartimento di diritto amministrativo

Watson Farley & Williams (“WFW”) annuncia l’ingresso nel Dipartimento di Diritto Amministrativo, guidato da Tiziana Manenti, di quattro nuovi professionisti: Giannalberto Mazzei, Arcangelo Pecchia, Federica Politi e la Dott.ssa Ludovica Cesari.

Giannalberto Mazzei, in precedenza legale interno in SACE e partner da oltre dieci anni del dipartimento di diritto amministrativo e dell’energia dello studio Macchi di Cellere Gangemi, entra in WFW in qualità di Counsel. Coordinerà un team che, integrando l’area specialistica Energy di WFW, apporterà la propria expertise in appalti pubblici, infrastrutture a rete, public utilities (TPL e servizio idrico), servizi di trasporto aereo, nonché nel contenzioso amministrativo anche nell’area Trasporti e Infrastrutture.
Mazzei fornisce consulenza ed assistenza, anche in giudizio, per importanti gruppi industriali italiani e stranieri attivi nel mercato della produzione di energia elettrica (fonti rinnovabili e convenzionali), nel settore della produzione, trasporto e vendita di gas naturale, nei lavori portuali e nella regolamentazione del mercato dell’energia. L’assistenza riguarda sia aspetti regolamentari (procedimenti autorizzativi, concessioni, accesso alle reti), sia tematiche contrattuali relative alla realizzazione e gestione di infrastrutture.
Il team è composto dal Senior Associate Arcangelo Pecchia, che ha ampia esperienza nel contenzioso amministrativo e nella consulenza in materia di contrattualistica pubblica e servizi pubblici locali; dall’Associate Federica Politi, specializzata in appalti pubblici e trasporto aereo, e dalla Trainee Ludovica Cesari, che sta conseguendo un Master in antitrust e regolazione dei mercati.
Tranchino (Head WFW Italia) ha commentato: “Siamo felici di aggiungere questo ulteriore tassello al processo di sviluppo della practice italiana con l’ingresso di professionisti dalla comprovata esperienza nei settori di riferimento.”

Herbert Smith Freehills rafforza il team energy e infrastructure con Leonforte

Lo studio legale Herbert Smith Freehills rafforza ulteriormente la propria presenza sul mercato dell’Energy e infrastructure in Italia con l’ingresso di Andrea Leonforte nel ruolo di responsabile del team di diritto amministrativo.

Leonforte fornirà assistenza, sia in ambito giudiziale sia stragiudiziale, sugli aspetti regolamentari relativi ai progetti di sviluppo, acquisizione e finanziamento di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili, oil&gas, infrastrutture e transizione energetica.
Dopo aver conseguito un LLM presso il King’s College di Londra, l’Avv. Leonforte si è specializzato in diritto amministrativo, con un particolare focus nelle aree dell’energia, del diritto ambientale, dell’edilizia ed urbanistica e degli appalti pubblici.
Forte di una consolidata expertise maturata in oltre 15 anni di impegno sulle più importanti operazioni del mercato, Leonforte assiste regolarmente il settore pubblico, fondi di investimento, utilities e primarie società italiane e straniere in tutte le fasi di sviluppo e finanziamento di progetti greenfield nonché di operazioni di M&A nel settore dell’energia,
Nel corso della sua carriera Leonforte ha inoltre maturato una significativa esperienza nel contenzioso amministrativo in materia di autorizzazioni di progetti di energia rinnovabile e di accesso ai relativi regimi di incentivazione, nonché di procedure di espropriazione per pubblica utilità e di appalti pubblici.
“Sono estremamente lieto e orgoglioso di poter contare sulla competenza, professionalità e esperienza di diritto amministrativo e ambientale di Andrea Leonforte.” – commenta l’Avvocato Lorenzo Parola, Responsabile del Dipartimento Energy di HSF in Italia – “In questo momento di energy transition e market parity è fondamentale poter contare su competenze distintive per la soluzione di problemi giuridici complessi e inediti al fine del buon esito delle operazioni e l’Avv. Leonforte le possiede al massimo livello. Il suo ingresso segue di pochi mesi l’arrivo di Simone Egidi nel banking e finance a coronamento e testimonianza di una practice ampia, in grado di assistere a tutto tondo i nostri Clienti nei loro progetti più innovativi”.
“E’ un onore per me entrare a far parte dello Studio e lavorare con il team di Lorenzo che è indubbiamente uno dei migliori in Italia per la profonda conoscenza dell’industry ed il possesso di expertise uniche nel mercato. Sono convinto che tali caratteristiche, unitamente ad un’eccellente competenza sugli aspetti regolamentari, siano fondamentali per assistere i Clienti nelle nuove sfide derivanti dall’evoluzione del mercato. Entrare in HSF mi permetterà di fornire assistenza ai clienti sulle operazioni più importanti, che spesso rappresentano i mandati più significativi del mercato”, ha concluso Andrea Leonforte.

Romanelli entra nel dipartimento di financial intermediaries regulations di Legance

Marco Romanelli entra in Legance – Avvocati Associati come Responsabile del Dipartimento di Financial Intermediaries Regulations di Roma in coordinamento con Marco Penna.

Avvocato dal 2004, Marco Romanelli ha lavorato per oltre 15 anni con lo Studio Legale Carbonetti nelle aree banking e regulatory, fino al suo ingresso in Legance.
Marco vanta una consolidata e riconosciuta esperienza nel diritto e nella regolamentazione delle banche e degli intermediari finanziari, nonché nel contenzioso nelle medesime materie.

Presta regolarmente assistenza a banche e intermediari finanziari con particolare riferimento alle procedure autorizzative dinanzi alla Banca d’Italia e/o alla BCE relative alla costituzione di nuovi intermediari e ad operazioni straordinarie complesse e/o innovative; presta consulenza a organi sociali e prime linee dirigenziali di primari players del settore e ad opposizioni avverso sanzioni amministrative delle Autorità di Vigilanza.
Nella sua precedente esperienza, tra l’altro, ha coordinato il Fintech Lab dello studio con l’obiettivo di sviluppare soluzioni giuridiche innovative per i processi di digitalizzazione dei prodotti e servizi finanziari.
Insieme a Marco Romanelli fanno il loro ingresso in Legance, Giorgio Politano e Alberto Mozzi, già componenti del suo team.