Gitti and Partners

La gestione della liquidità negli Studi Legali

Nella puntata di Le Fonti Doppio binario si parla dell’importanza della gestione economica negli studi legali.

Ricoh Italia acquisisce le attività di Mauden e punta sulla Digital Transformation

Gitti and Partners con un team composto dal senior associate Flavio Monfrini, dall’associate Marco Bertucci, dalla junior associate Valeria Ramponi, e coordinato dal senior partner Gabriele Bernascone, ha assistito Ricoh Italia nell’acquisizione (efficace dal 23 dicembre 2019) delle attività di Mauden S.p.A., un importante system integrator che supporta le aziende nell’innovazione e punta sulla Digital Transformation. Mauden è stata assistita da Andrea Bosisio.

Con un fatturato di 341 milioni di euro (marzo 2019), Ricoh Italia è una importante realtà italiana nell’ambito dell’Information Technology e dell’Office Printing.
Mauden ha un fatturato di oltre 55 milioni di euro ed impiega circa 130 risorse con elevate competenze in ambito Data Center, Infrastrutture IT, Intelligenza Artificiale e Business Intelligence e un portfolio di clienti attivi che comprende aziende attive a livello sia nazionale che internazionale.

Gitti and Partners apre a Roma

Lo studio Gitti and Partners apre ufficialmente una propria sede a Roma. Nella sede romana dello Studio saranno operativi Giacomo Pansolli (M&A), Roberto Giustiniani (infrastrutture), Emanuele Li Puma (energy/contenzioso) ed Eugenio Maria Mastropaolo (regulatory).

Per Gregorio Gitti, Stefano Roncoroni e Vincenzo Giannantonio, membri del comitato esecutivo, la sede romana dello studio fungerà da HUB per tutte le tematiche riguardanti le Giurisdizioni Superiori, le relazioni istituzionali oltre che per consentire a tutti i Soci un più efficace e diretto rapporto con la clientela basata e/o operante su Roma e regioni limitrofe.

Gitti and Partners con E.ON nell’acquisizione dei progetti CHP da BKW

Gitti and Partners ha assistito E.On Business Solutions, business unit internazionale del Gruppo E.ON specializzata nell’offerta di soluzioni energetiche integrate, nell’operazione conclusa con BKW Italia, all’esito della quale E.On rafforza ulteriormente la propria attività nella cogenerazione, acquisendo la proprietà e la gestione di un impianto di cogenerazione di potenza pari a 0.9 MW e sito a Correggio (RE) e subentrando nel progetto per la realizzazione e la gestione di un secondo impianto, di potenza pari a 0,6 MW, a Fombio (LO).

E.On è stata assistita da Gitti and Partners con un team coordinato dal partner Piero Viganò e composto dalla senior associate Irina Gherca e dall’of counsel Emanuele Li Puma, mentre il gruppo BKW è stato assistito dall’in house counsel  Paolo Venturini.

BonelliErede, Chiomenti e Gitti and Partners per il finanziamento a T.Mariotti

È stato perfezionato il finanziamento (per linee di cassa e garanzie fideiussorie) a favore dei cantieri navali T.Mariotti (Gruppo Genova Industrie Navali) per la realizzazione di due navi della compagnia crocieristica Seabourn del Gruppo Carnival.

L’operazione è stata condotta dal Gruppo Intesa Sanpaolo, con Banca IMI in qualità di banca arranger, bookrunner e agente, Intesa Sanpaolo e Mediocredito Italiano rispettivamente in qualità di banca emittente delle garanzie relative alla commessa e banca capofila, e ha visto altresì la partecipazione di UniCredit S.p.A. (arranger e banca finanziatrice), Banco BPM, UBI, Banca Popolare di Sondrio, Mediocredito Centrale – Banca del Mezzogiorno e Solution Bank (banche finanziatrici).
Euler Hermes e AXA hanno partecipato in qualità di controgaranti, ai fini della concessione delle controgaranzie fideiussorie previste dal finanziamento.
SACE, che insieme a Simest costituisce il Polo dell’export e dell’internazionalizzazione del Gruppo CDP, è intervenuta in qualità di garante delle banche finanziatrici e dei controgaranti, con una quota pari al 20%.
La commessa Carnival prevede la realizzazione di due navi passeggeri extra-lusso della categoria expedition per la Seabourn Cruise Line che saranno caratterizzate da un design innovativo e presenteranno caratteristiche e funzionalità che contribuiranno a rendere l’esperienza di viaggio unica nel suo genere.
Chiomenti ha assistito le banche finanziatrici con un team guidato da Alfredo Lizio.
BonelliErede ha assistito T. Mariotti con un team composto da Emanuela Da Rin, partner, Giovanni Battaglia, senior associate, e Giulia Lamon, junior associate.
Gitti and Partners ha assistito le compagnie assicurative con un team composto da Vincenzo Giannantonio, partner, Valentina Compiani, counsel, e Nicola Malta, associate.

[usr 3]

Gitti and Partners con Moleskine nell’acquisto della Start Up digitale Edo.io

Gitti and Partners ha assistito Moleskine nell’acquisto da parte di Telecom Italia Ventures, Club Italia Investimenti 2 e FIRA di Edo.io

Edo.io è una software house impegnata nella realizzazione di servizi digitali per la produttività e la creatività che ha sviluppato un’agenda digitale che permette ai propri utenti di organizzare le proprie giornate e le proprie attività personali e professionali, fondendo insieme contenuti digitali volti alla creatività come immagini, note e link insieme a contenuti più prettamente legati alla produttività come calendari, promemoria e to-do list.

Il Team di Gitti and Partners che ha affiancato il team Moleskine, formato da Olga Bologna (per gli aspetti M&A) e Peter Jensen (per gli aspetti di Digital Business Innovation), è stato guidato da Vincenzo Giannantonio insieme a Marco Bertucci, Giulia Fossati e Nicola Malta per gli aspetti M&A, da Gianluigi Strambi per gli aspetti fiscali, da Elisa Mapelli per gli aspetti giuslavoristici, da Flavio Monfrini per gli aspetti legali.

I venditori sono stati assistiti dai rispettivi dipartimenti legali interni.

Gli aspetti notarili sono stati seguiti dal notaio Giuseppe Malta. 

Gitti and Partners nell’operazione con il gruppo Dromedian

Gitti and Partners ha agito in qualità di consulente legale di DiliTrust nell’operazione con il gruppo Dromedian.

DiliTrust è un leader mondiale di soluzioni di corporate governance, con oltre 900 clienti in 48 paesi in tutto il mondo. iMeetingRoom è una realtà italiana leader che ha aperto la strada alla digitalizzazione della governance aziendale in Italia. Insieme creeranno DiliTrust iMeetingRoom, diventando di fatto il fornitore di soluzioni di Smart Cda numero 1 in Italia. Il team di Gitti and Partners è stato guidato dal socio Vincenzo Giannantonio insieme agli associate Marco Bertucci e Giulia Fossati Zunino per gli aspetti M&A.

Gli aspetti fiscali sono stati seguiti dal socio Diego De Francesco, insieme a Saverio Pizzi e Andrea Tognon. Per le tematiche IT/IP ha operato un team formato da Flavio Monfrini e Lavinia Di Franco. Gli aspetti labour sono stati seguiti da Elisa Mapelli.

Orienta Partners ha agito in qualità di advisor finanziario per Dilitrust, con Renato Capanna e Mario Gardini, mentre Grant Thornton Financial Advisory Services ha assistito Dromedian per la financial due diligence, con un team composto da Stefano Marchetti, Alberto Alverà, Cristina Marino ed Eleonora Bonomini. I profili notarili sono stati curati dal Notaio Giuseppe Malta.