Stefano Belleggia nuovo partner di Dentons per il financial litigation

LinkedIn

Dentons annuncia l’ingresso dell’avvocato Stefano Belleggia, in qualità di partner del dipartimento di Litigation and Dispute Resolution, presso la sede di Milano.

Stefano Belleggia, che si unisce a Dentons dopo 15 anni di collaborazione con lo studio Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners, porta con sé i counsel Antonio Umberto Valdemarca e Giulia Marcucci.

L’avvocato Belleggia è specializzato nel contenzioso in materia bancaria, finanziaria e assicurativa. Assiste abitualmente istituti bancari, intermediari finanziari e imprese assicurative in tutte le fasi del contenzioso, in sede ordinaria e arbitrale, nonché nei procedimenti sanzionatori promossi dalle Autorità di Vigilanza.

In Dentons si occuperà di sviluppare l’area del contenzioso bancario, finanziario e assicurativo, lavorando in maniera sinergica con il dipartimento di Banking and Finance, consentendo così allo Studio di offrire assistenza integrata su tutte le problematiche regolamentari e contrattuali relative alla prestazione di servizi finanziari, bancari e assicurativi.

“Con l’arrivo di Stefano e del suo team, il nostro dipartimento di Litigation non solo si rafforza, ma si presenta sul mercato con un novero di specializzazioni che consentirà allo Studio di recitare un ruolo primario nel settore del contenzioso in Italia”, ha dichiarato Federico Sutti, managing partner Italia di Dentons.

“Il contenzioso del settore bancario e finanziario è estremamente tecnico e specialistico. La creazione di un team dedicato, integrato con quello di Banking and Finance, unitamente alla nostra piattaforma globale ci permette di offrire ai clienti del settore finanziario e assicurativo assistenza specialistica senza soluzione di continuità praticamente in tutti i mercati in cui sono presenti”, ha aggiunto Sara Biglieri, responsabile della practice italiana di Litigation & Dispute Resolution e dello Europe Litigation Group di Dentons.

“Sono lieto di entrare, con i miei più stretti collaboratori, a far parte di questo eccellente team di professionisti e di unirmi ad una realtà internazionale così coesa, dinamica e con una offerta sempre più orientata alle attuali esigenze del mercato. Credo che la stretta collaborazione cross-practice, che Dentons promuove, sia, insieme alla conoscenza del cliente, presupposto fondamentale per costruire una strategia vincente nel contenzioso”, ha commentato Stefano Belleggia.

Con l’arrivo dei nuovi professionisti sale a 24 – di cui 6 soci – il numero dei componenti della practice italiana di Litigation and Dispute Resolution di Dentons.

 

Share.

Comments are closed.