Osborne Clarke nella scissione che ha portato alla nascita di Asonext

LinkedIn

Osborne Clarke ha assistito ASO Siderurgica e ASO Forge, aziende con sede nella provincia di Brescia attive nella produzione di lingotti e barre fucinate di acciaio speciale legato e inossidabile, nell’operazione straordinaria di scissione a seguito della quale le due società sono confluite al 100% sotto il controllo della Advanced Steel Solutions, la nuova holding interamente posseduta da Paola Artioli.

A conclusione dell’operazione la ASO Siderurgica Spa ha assunto il nome ASONEXT e un nuovo marchio.

Osborne Clarke ha operato con un team composto da Riccardo Roversi, managing partner, Sara Miglioli e Alessandro Villa, partner, e Davide Alesso, trainee, che hanno curato gli aspetti legali dell’operazione. Andrea Pinto, partner, Antoni Fugaldi, legal director e Alessandro Carta Mantiglia Pasini, trainee, hanno invece seguito gli aspetti relativi al financing. L’intero processo è stato gestito dal team grazie alla piattaforma software messa a disposizione da OC Solutions, la BU di Osborne Clarke specializzata nella ideazione e realizzazione di innovative soluzioni per la service delivery.

La riorganizzazione societaria vede la nascita di un nuovo gruppo presieduto da Paola Artioli focalizzato nello sviluppo degli acciai di alta qualità, le specialty di cui gli utilizzatori finali sono i settori power-gen, oil&gas, automotive, meccanica, navale, aerospaziale.

Share.

Comments are closed.