Lo Studio Legale Cavallaro vince presso l’Ufficio Europeo per la Proprietà Intellettuale

Lo Studio Legale si conferma leader nel settore della proprietà intellettuale e di riferimento per i Brevetti & Marchi

Giuseppe Cavallaro, founder l’omonimo Studio Legale, insieme al Team composto dal Junior Partner Simone Zaccaria, e dai Senior Partner Francesco Alaimo, Gianluca Alocci, Francesca Badamchian e dal Dott. Lorenzo Schiaroli, si conferma leader nel settore della proprietà intellettuale e di riferimento per i Brevetti & Marchi, dopo il successo nel contenzioso Sanitbook/Facebook.

Dinanzi all’EUIPO, in fase contenziosa, lo Studio è riuscito a ottenere il rigetto dell’opposizione avversa nonostante la quasi identità dei marchi (CIRCUBA/CUBACIRKA) dimostrando che, seppur simili, non si ricade nei casi di confusione e connessione fonetica e grafica tipici dei marchi all’apparenza simili. In aggiunta, circostanza fondamentale, lo Studio ha dimostrato come la registrazione presso un Registro Marchi nazionale non deve ostacolare l’esercizio dei diritti di sfruttamento a livello europeo da altri soggetti.

Leggi anche...
Le Fonti – Legal TV
Le Fonti TOP 50 2023-2024
Speciale legge di bilancio 2024
Speciale Decreto whistleblowing
Approfondimento – Diritto Penale Tributario
Speciale Malasanità 2024
Directory Giuridica
I più recenti
Bimbo annegato a Bosco Mesola (FE), assolta la madre assistita dall’avv. Gianni Ricciuti
Sandro Bartolomucci è il nuovo Presidente dell’Organismo di Vigilanza di Autostrade Meridionali 
LS Lexjus Sinacta e Fairwise nella cessione del Midas Palace Hotel di Roma al Gruppo Barceló
I Le Fonti Awards del 9 maggio incoronano le eccellenze

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.