Lo Studio Legale Cavallaro vince presso l’Ufficio Europeo per la Proprietà Intellettuale

LinkedIn

Lo Studio Legale si conferma leader nel settore della proprietà intellettuale e di riferimento per i Brevetti & Marchi

Giuseppe Cavallaro, founder l’omonimo Studio Legale, insieme al Team composto dal Junior Partner Simone Zaccaria, e dai Senior Partner Francesco Alaimo, Gianluca Alocci, Francesca Badamchian e dal Dott. Lorenzo Schiaroli, si conferma leader nel settore della proprietà intellettuale e di riferimento per i Brevetti & Marchi, dopo il successo nel contenzioso Sanitbook/Facebook.

Dinanzi all’EUIPO, in fase contenziosa, lo Studio è riuscito a ottenere il rigetto dell’opposizione avversa nonostante la quasi identità dei marchi (CIRCUBA/CUBACIRKA) dimostrando che, seppur simili, non si ricade nei casi di confusione e connessione fonetica e grafica tipici dei marchi all’apparenza simili. In aggiunta, circostanza fondamentale, lo Studio ha dimostrato come la registrazione presso un Registro Marchi nazionale non deve ostacolare l’esercizio dei diritti di sfruttamento a livello europeo da altri soggetti.

Share.

Comments are closed.