Lexia Avvocati con Retelit per la Joint Venture con LPTIC

Lexia avvocati ha assistito Retelit S.p.A., operatore italiano leader nel mercato delle telecomunicazioni, per la sottoscrizione di un accordo di joint venture con il Gruppo Libyan Post Telecommunications & Information Technology Company (“LPTIC”).

L’accordo prevede la costituzione di una società di diritto italiano denominata Retelit Med S.r.l. (la “JV”), detenuta al 50% da Retelit e al 50% da LPTIC.

La JV intende sviluppare opportunità e sinergie commerciali tra Retelit e LPTIC nel settore dell’Information Communication Technology, con particolare riferimento ai servizi ICT internazionali nel bacino del mediterraneo tra Europa, Asia e Africa, per valorizzare i rispettivi asset, le rispettive competenze per sfruttare il potenziale commerciale inespresso in tale area, facendo leva sulla naturale posizione geografica dell’Italia e della Libia al centro del Mediterraneo, quali “gateway” tra il continente europeo e quello africano.

Lexia Avvocati ha prestato consulenza a Retelit con un team composto dal Partner Francesco Dagnino e dall’associate Alessandro Guarino, mentre per LPTIC l’operazione è stata interamente seguita dal general counsel Stewart Simpson.

 

Iscriviti alla newsletter