Italmobiliare cede asset della controllata Sirap a Faerch. Coinvolti GOP, Plesner e Gattai

Italmobiliare, tramite la controllata Sirap Gema, e Faerch A/S, società danese controllata dal fondo di private equity Advent International e tra i leader europei del settore packaging per alimenti, hanno sottoscritto un accordo vincolante per cui Sirap Gema cederà i suoi principali asset in Italia, Polonia e Spagna al gruppo Faerch.

Faerch è stata assistita dallo studio danese Plesner e dallo studio legale internazionale Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners con un team coordinato dal Partner Gianluca Ghersini e composto per gli aspetti corporate dagli Associate Andrea Cerulli Irelli e Juancarlos Pirani, per gli aspetti lavoristici dal Partner Emanuele Panattoni e dall’Associate Romina Diciolla, nonché per gli aspetti antitrust dalla Partner Eva Cruellas.

Gattai, Minoli, Agostinelli & Partner ha assistito Italmobiliare con un team coordinato dal Partner Luca Minoli e composto, per gli aspetti corporate, dal Partner Federico Bal e dagli Associates Roberto Garrone e Vera Greco, per gli aspetti labour dal Partner Lorenzo Cairo e dall’Associate Federica Ferretti, per gli aspetti antitrust dalla Counsel Fabiana Campopiano e dall’Associate Anna Lizzi nonché, per gli aspetti tax, dal Counsel Alban Zaimaj.

Piero Alonzo, partner di Alonzo Committeri & Partners, insieme con il partner Gianfranco Pallaria ha assistito Italmobiliare per gli aspetti fiscali.

Iscriviti alla newsletter