I Le Fonti Awards premiano l’Avv. Arianna Maria Di Pietro

L'Avv. Arianna Maria Di Pietro vince il prestigioso premio Internazionale “Le Fonti Awards Italy”, categoria Avvocato dell'Anno, boutique d'eccellenza Diritto Vitivinicolo e Agroalimentare.

L’Avv. Arianna Maria Di Pietro vince il prestigioso premio Internazionale “Le Fonti Awards Italy”, categoria Avvocato dell’Anno, boutique d’eccellenza Diritto Vitivinicolo e Agroalimentare.

La premiazione si è tenuta lo scorso 19 ottobre in Piazza Affari a Milano, presso Palazzo Mezzanotte, storica sede della Borsa Italiana.

Il riconoscimento assegnato è stato così motivato da Le Fonti: “Per l’impegno e la passione profusa nel settore, rappresentati sotto plurimi profili: consulenza aziendale in complesse trattative internazionali, organizzazione di eventi e convegni, pubblicazioni di settore, fino alla nomina di Coordinatrice Regionale per l’Abruzzo nell’Associazione Nazionale Le Donne del Vino”.

La Professionista ha commentato il Premio appena ricevuto: “Si tratta del coronamento di un percorso iniziato anni fa, in un ramo legale rimasto a lungo nell’ombra. Il comparto vitivinicolo e agroalimentare rappresenta senza dubbio una eccellenza italiana di cui andare fieri, un settore in costante crescita e mutamento che, in quanto tale, necessita di una particolare attenzione ed assistenza sotto i plurimi profili legali che lo involgono”.

L’Avv. Di Pietro è Coordinatrice Regionale per l’Abruzzo dell’Associazione Nazionale Le Donne Del Vino e Avvocato convenzionato con Fenimprese Pescara. Ha studio in Pescara e L’Aquila e sedi di rappresentanza in Dubai e Abu Dhabi, in virtù della nomina a “Italian Representative IICUAE” Professionista Certificato dalla Camera di Commercio negli Emirati Arabi Uniti per la provincia di Pescara, ruolo teso a garantire un punto di riferimento alle imprese interessate a esportare i propri prodotti e servizi negli Emirati.

Leggi anche...

Le Fonti TOP 50 2023-2024

I più recenti
general counsel al pc

Importante pronuncia della Suprema Corte sugli onorari professionali: riduzioni e principi di corrispondenza

Avvocato Yara Gambirasio: “I processi si fanno in tribunale, non su Netflix”

regime forfettario partita iva psicologo

Scegliere il regime forfettario per la partita IVA da psicologo?

Nuova legge in Germania: proibiti i pro-life vicino a cliniche e consultori

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.