Friulia entra in Pugnale & Nyleve assistita da Buonocore Galletti Zoppolato

In data 30 agosto 2019 Friulia, finanziaria della Regione Friuli-Venezia Giulia, ha perfezionato un’operazione che sancisce il proprio ingresso nel capitale sociale di Pugnale & Nyleve S.r.l., società con sede a Udine fondata da Emanuele Pugnale, player indipendente attivo nel settore del design, produzione, commercializzazione e distribuzione di occhiali nel segmento lusso, sia per conto proprio sia in qualità di licenziataria di terze parti.

L’operazione è stata perfezionata tramite la sottoscrizione di un aumento di capitale deliberato da Pugnale & Nyleve S.r.l. e riservato in parte a Friulia e in parte al fondatore e attuale amministratore unico della società, Emanuele Pugnale. Coerentemente con la propria natura di partner finanziario e strategico di imprese con sede nella regione Friuli-Venezia Giulia, Friulia ha sottoscritto una partecipazione di minoranza della target pari al 30% del capitale, mentre le restanti quote resteranno, direttamente o indirettamente, di proprietà di Emanuele Pugnale.

Le risorse apportate tramite il citato aumento di capitale sono finalizzate a consentire l’attuazione di un ambizioso piano di sviluppo e internazionalizzazione della società, già presente sul mercato italiano e su quello internazionale.

Pugnale & Nyleve S.r.l. ed Emanuele Pugnale sono stati assistiti da Buonocore Galletti Zoppolato Avvocaticon un team coordinato dal socio Andrea Zoppolato, per quanto attiene gli aspetti legali, nonché da Andrea Lavorenti, di Lavorenti & Associati, per le questioni strategiche e attinenti la strutturazione dell’operazione e da Paolo Pellizzari per gli aspetti fiscali e societari.

Friulia ha agito con un team interno composto da Roberta Terpin, Andrea Cauzer e Daniela Vigini.