CDRA vince innanzi al Consiglio di Stato per ATS Sardegna

CDRA vince innanzi al Consiglio di Stato per ATS Sardegna nel giudizio di ottemperanza su contenzioso da oltre 1 miliardo di euro.

Il Consiglio di Stato con la sentenza 6467 del 28 novembre 2018, nell’ambito del giudizio di ottemperanza proposto da PSSC contro ATS Sardegna, accogliendo integralmente le difese svolte da CDRA con il founding Partner Carlo Comandè e dal collega Diego Lumbau, lo ha rigettato affermando che l’Azienda ritenendo il contratto risolto di diritto e, pertanto, inefficace non ha in alcun modo eluso il giudicato il quale, come confermato dai Giudici di Palazzo Spada ha, da un lato affermato la legittimità dell’annullamento dell’atto aggiuntivo da oltre 200 milioni di euro e, dall’altro, preso atto della risoluzione di diritto del contratto declinando la sua giurisdizione sul punto.

Leggi anche...
Le Fonti - Legal TV
Directory Giuridica
Le Fonti Legal – settembre ottobre 2022
Speciale Crisi di impresa n.76-77
Speciale Commercialisti
Libro d’Oro
Speciale Malasanità – N°67
Rimani aggiornato
I più recenti
Extraprofitti nelle rinnovabili: lo Studio Mainardis ottiene dal TAR Milano l’annullamento della delibera ARERA
AM Advisor eccellenza nella Consulenza Gestionale Strategica
Studio Previti rafforza la comunicazione e marketing con Giuseppe Antonelli
Doppia vittoria di Stefanelli&Stefanelli al CdS

ACCESSO NEGATO

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.