Cause “facili” contro i medici per morte da Covid-19: la battaglia degli Ordini degli avvocati

LinkedIn

Antonino Galletti, presidente dell’Ordine degli avvocati di Roma, spiega ai microfoni di Tempi Legali in che modo il Coa sta combattendo il comportamento di alcuni avvocati, sedicenti tali, associazioni e finte Onlus che promettono su Internet e i social network risarcimenti per i familiari delle vittime da Coronavirus.

“All’Ordine arrivano le segnalazioni di messaggi ingannevoli: se si tratta di avvocati li segnaliamo al consiglio distrettuale di disciplina, se di soggetti terzi all’Autorità garante per la concorrenza e del mercato. Questi soggetti parlano sempre di vittorie strepitose e non dicono mai che quando si perde, chi intenta la causa viene condannato a spese importanti: nei confronti spesso di sei-sette soggetti. Si tratta di un fenomeno presente anche prima di questa emergenza sanitaria, tanto che lo scorso anno abbiamo fatto un protocollo con l’Ordine dei medici di Roma e provincia per combattere questi comportamenti”.

Share.

Comments are closed.