BDO Italia e Chiomenti nell’acquisizione dell’80% di Prisma da parte di NBSL

Si è tenuto il closing dell’operazione relativa all’acquisizione da parte di NBSL Europe, controllata italiana del gruppo cinese Ningbo Elevator Components, uno dei più importanti produttori di ascensori al mondo, dell’80% del capitale di Prisma spa, società italiana attiva nella produzione di porte per ascensori.

La transazione rappresenta la prima operazione da parte del gruppo cinese, finalizzata ad entrare e successivamente allargare al mercato EMEA l’operatività di NBSL.

NBSL Europe è stata assistita, in qualità di Advisor Legale, dal team Chiomenti, guidato dai partner Luigi Vaccaro e Sara Marchetta, coadiuvati da Jacopo Frontali, nonché da Nelly Vascello per gli accordi con l’amministratore delegato della società.

Prisma spa è stata assistita, in qualità di advisor finanziario, dal team corporate finance di BDO Italia composto dal partner Stefano Variano, dal senior manager Carlo Callori, dal manager Marco Montagni e dal senior analyst Edoardo Paglino e in qualità di advisor legale da Francesco Gennari.

Leggi anche...
Le Fonti - Legal TV
Directory Giuridica
Le Fonti Legal – luglio agosto 2022
Speciale Compliance 231
Speciale Commercialisti
Libro d’Oro
Speciale Malasanità – N°67
Rimani aggiornato
I più recenti
Le Fonti GC Top 30 Italia – II Edizione
Lo Studio Mainardis a fianco di KGAL nel settore idroelettrico in Italia
Studio Legale Miceli e la sfida degli Utp
M&a cruciale per la crescita delle pmi

Newsletter

Iscriviti ora per rimanere aggiornato su tutti i temi inerenti l’ambito legale.